Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Blitz al Comune di Ardea, l’opposizione al Sindaco: “Vogliamo chiarimenti in aula”

L'opposizione unita: "Vogliamo discutere di persona nelle sedi istituzionali preposte e non limitarci a leggere notizie sulla stampa"

Ardea – “Che cosa sta succedendo ad Ardea? Come gruppo di opposizione chiediamo al sindaco Savarese di venire in aula a spiegarci cosa sta avvenendo”. Così in una nota i Gruppi Consiliari Fratelli d’Italia, Lega, Cambiamo, Gruppo Misto di Ardea chiedono al sindaco Mario Savarese di chiarire in aula il motivo del blitz della Polizia Locale e della Capitaneria di Porto di ieri mattina negli uffici comunali della sede di via Salvo d’Acquisto (leggi qui), che ha portato anche al sequestro di diversi atti amministrativi.

“Leggiamo articoli di stampa che parlano di un blitz della polizia locale di Ardea e di Roma – proseguono -, insieme alla capitaneria di porto di Torvaianica, presso gli uffici del nostro comune. Un blitz che, a quanto riporta la stampa, sarebbe durato otto ore, con l’impossibilità per i presenti di utilizzare telefoni e computer”.

“Chiediamo al primo cittadino – aggiungono i Consiglieri -, quindi, in nome della trasparenza, principio tanto caro ai cinque stelle, di venire in consiglio a fare chiarezza. Inoltre, abbiamo appreso che l’operazione di ieri sarebbe stata condotta dal dott. Sergio Ierace, che fino a qualche giorno fa era proprio comandante dei caschi bianchi ad Ardea, prima di essere revocato dal nostro sindaco: una vicenda, quest’ultima, che ha generato molte polemiche nelle settimane scorse (leggi qui).

“Anche su questo argomento abbiamo chiesto chiarimenti al sindaco – concludono -. E crediamo, dunque, che sia sempre più urgente una seduta del consiglio per affrontare tali argomenti, di cui vogliamo discutere di persona nelle sedi istituzionali preposte, come il consiglio comunale, e non limitarci a leggere notizie sulla stampa”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ardea
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ardea