Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Bimbo si allontana dal nonno e scompare nel nulla: attimi di paura a Roma

Il nonno era andato a prenderlo a scuola per riaccompagnarlo a casa ma il bambino si è messo a correre, facendo perdere le proprie tracce

Più informazioni su

Roma – Un bambino di otto anni era appena uscito da scuola ed il nonno era andato a prenderlo per riaccompagnarlo a casa. Nel percorrere la via del ritorno, il bambino si è messo a correre facendo perdere le proprie tracce. Il nonno ha subito cercato di rintracciarlo nelle vie limitrofe, ma invano.

Si è così recato presso gli uffici della Polizia di Stato dell’XIII Distretto Aurelio, raccontando all’agente del corpo di guardia quanto gli era da poco accaduto. Il poliziotto ha immediatamente contattato la sala operativa della Questura di Roma che a sua volta ha diramato via radio la nota con le descrizioni del bambino agli equipaggi presenti nella zona.

Contestualmente il personale stesso del Distretto di Polizia, apprese dal nonno stesso, oltre le descrizioni fisiche, anche l’abbigliamento ed una foto del bambino, si è adoperato per le ricerche. Pochi istanti dopo, al posto di guida di autovettura parcheggiata in via D’Amelio, un equipaggio dell’XIII Distretto Aurelio è riuscito ad individuare il bambino.

Gli agenti, una volta rassicurato ed instaurato un rapporto di confidenza con il piccolo, lo hanno così accompagnato presso i propri uffici dove è stato poi riaffidato al papà.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Roma Città Metropolitana
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram sulle notizie dall’Italia e dal mondo

Più informazioni su