Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Roma, minaccia l’ex di diffondere su internet video e foto hard: nei guai un 39enne

L'uomo non voleva accettare la fine della relazione ed ha iniziato dal novembre scorso una costante pressione psicologica sulla ragazza

Più informazioni su

Roma – Ha fatto di tutto per costringere la ragazza, che per tre anni aveva avuto una relazione con lui, a farla desistere dal proposito di lasciarlo. E’ successo a Roma, dove, dal novembre scorso, l’uomo ha così iniziato una costante pressione psicologica sulla ragazza dicendole che nel caso in cui non avesse cambiato idea, avrebbe divulgato video e foto che la ritraevano in espliciti atti sessuali.

La minaccia si è fatta ancor più forte quando la ragazza si è vista recapitare una lettera, riportante confidenze che solo lei e l’uomo potevano conoscere e una chiavetta contenete immagini a sfondo erotico. Sempre più intimorita, anche dal fatto che sull’indirizzo della busta fra i destinatari c’erano anche i suoi genitori si è allora rivolta agli investigatori del commissariato Sant’Ippolito, diretto da Roberto Cioppa.

Sulla base delle indicazioni fornite dalla vittima e dalla presenza d’ingente materiale foto e video, trovato dagli investigatori sul telefono dell’uomo , compatibile con quello presente nella chiavetta spedita alla vittima, i poliziotti hanno presentato un’informativa di reato a carico del 39enne originario della provincia di Napoli, alla Procura della Repubblica di Roma che ha disposto, nei suoi confronti, il doppio divieto di comunicare con la vittima e di avvicinarsi a lei.

Sul telefono dell’uomo i poliziotti hanno inoltre rinvenuto video, con cui lo stesso, posizionando la fotocamera sotto le gonne di ignare vittime, ritraeva i loro indumenti intimi. Le misure sono state notificate dagli investigatori giovedì scorso, 4 marzo 2021.

Per dovere di cronaca, e a tutela di chi è indagato, ricordiamo che un’accusa non equivale a una condanna, che le prove si formano in Tribunale e che l’ordinamento giudiziario italiano prevede comunque tre gradi di giudizio.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Roma Città Metropolitana
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram sulle notizie dall’Italia e dal mondo

Più informazioni su