Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Tor Fiscale, ennesimo “Covid party” interrotto dai carabinieri: multate 39 persone foto

I partecipanti, tutti di età compresa tra i 18 e i 45 anni, stavano festeggiando un compleanno in un circolo privato

Roma – La pandemia in corso e le restrizioni imposte dal Governo per contenere la diffusione del Coronavirus non hanno fermato la voglia di festeggiare un compleanno con 39 persone scoperte dai Carabinieri della Stazione Roma IV Miglio Appio in un circolo privato di via di Torre Branca.

L’intervento è scattato, ieri pomeriggio, 05 marzo 2021, quando i militari, nel corso di uno dei quotidiani servizi di controllo del territorio, hanno notato delle persone di fronte all’ingresso del locale, conosciuto nella zona e punto di ritrovo per appassionati di balli caraibici, che, alla loro vista, hanno tentato di sgattaiolare all’interno senza farsi notare.

Purtroppo per loro, ai carabinieri non è sfuggita la scena, procedendo alle verifiche del caso e scoprendo il party in pieno svolgimento. Le 39 persone, tutte di età compresa tra i 18 e i 45 anni, sono state identificate e nei loro confronti scatterà la sanzione da 280 euro a testa prevista in caso di assembramenti dalla vigente normativa anti-Covid. Tra le persone sanzionate c’è anche il presidente del circolo, una donna originaria di 46 anni.

Per dovere di cronaca, e a tutela di chi è indagato, ricordiamo che un’accusa non equivale a una condanna, che le prove si formano in Tribunale e che l’ordinamento giudiziario italiano prevede comunque tre gradi di giudizio.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Roma Eur
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram sulle notizie dall’Italia e dal mondo