Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Coppa del Mondo di scherma, Totti speciale tifoso degli azzurri

Un ‘like’ del Capitano della Roma alla foto delle sciabolatrici. Dopo un anno il ritorno in pedana

Roma – Francesco Totti sciabolatore? L’ex capitano della Roma ha deciso di intraprendere una nuova carriera sportiva come schermidore? C’è un suo appassionato ‘like’ sul profilo Instagram del Coni. L’approvazione dell’ottavo re di Roma arriva per la squadra femminile di sciabola in partenza per Budapest.

Mentre Francesco resta fedele al suo mondo del calcio, dove è diventato leggenda e conquistato la Coppa del Mondo a Berlino con la Nazionale Italiana di Mister Lippi, comprende probabilmente lo stato d’animo delle atlete azzurre. Torneranno in pedana in Ungheria questo fine settimana per concludere le qualificazioni olimpiche. L’Italia ha già tutte le squadre qualificate della scherma, sia maschili che femminili, per le Olimpiadi di Tokyo. E il ‘like’ di Totti sotto la foto di Irene Vecchi e compagne è un modo certamente per incoraggiare il mondo dello sport a ripartire oltre il Covid, dal Capitano della Roma che per tante volte si è rialzato in campo e ha continuato a correre con un pallone tra i piedi. Ogni sport ha il suo strumento per mostrare coraggio e valori. C’è chi ha il pallone, chi ha un’arma sportiva. In questo caso ecco al sciabola, una delle specialità più vincenti nel mondo. E’ un messaggio incrociato tra campioni dello sport evidentemente. Quello di non mollare e andare avanti.

Anche a Budapest ci sarà la Coppa del Mondo da disputare. Doppio appuntamento per l’evento che accoglierà le atlete e gli atleti di tutto il mondo, con rigidi protocolli da seguire, nel prossimo week end (leggi qui).

Luigi Samele, Luca Curatoli, Enrico Berrè e Aldo Montano per la classe maschile, Irene Vecchi, Martina Criscio, Rossella Gregorio per quella femminile.

L’importante è ricominciare, finalmente. Dopo un anno di stop preciso, dal marzo 2020. All’aeroporto di Fiumicino, da cui gli azzurri sono partiti questa mattina destinazione pedane della Coppa del Mondo, le azzurre della scherma hanno posato con mascherina e sorrisi evidenziati da  occhi lucidi e vivaci: “Budapest arriviamo!”. E’ tanta la voglia di riprendere a fare scherma. Uno degli sport più sicuri, per le regole anti Covid.

La Nazionale Italiana avrà un tifoso speciale in più. Francesco Totti tirerà di stoccate per tifare gli schermidori di ritorno dal tunnel, verso le Olimpiadi.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da CONI (@conisocial)

(foto@AugustoBizzi)

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport