Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Luna Rossa e New Zealand sul 3 a 3, Sirena: “Mancano 4 vittorie, testa bassa e agguerriti”

Ancora equilibrio questa notte ad Auckland. La barca italiana vince la prima regata e poi si fa prendere dai kiwi

Più informazioni su

Auckland – La terza giornata di regate della 36a America’s Cup si chiude con un altro pareggio, lasciando a ciascuna squadra tre punti.

Entrambe le regate si sono svolte con una brezza leggera che andava dagli 8 ai 10 nodi da nord sulla rotta A più esterna, vicino alla riva di Takapuna. Luna Rossa Prada Pirelli ha portato a casa la prima vittoria, con i neozelandesi che si sono sferzati nella seconda, segnando il loro punto con un comodo vantaggio.

13/03/21 – Auckland (NZL)
36th America’s Cup presented by Prada
36th America’s Cup Match – Race Day 3
Luna Rossa Prada Pirelli Team

Nella prima regata Luna Rossa fa un’ottima partenza che le permette di muoversi mure a dritta sul perno, sopravvento ai kiwi che sono costretti a virare dopo pochi secondi. Per i restanti 29 minuti di regata l’equipaggio italiano naviga in pieno controllo, con manovre pulite, sempre in fase con i salti di vento. Il primo match race si chiude con un vantaggio di 18 secondi.

Nella seconda regata Luna Rossa subisce una battuta d’arresto in partenza e taglia il traguardo pochi secondi dopo il kiwi boat. L’intera regata si svolge con i kiwi in testa, che si allunga ad ogni gate non permettendo all’italiano di riprendersi.

Il programma di domani prevede altre due gare e questo programma proseguirà senza sosta nei prossimi giorni, fino a quando la prima delle due squadre raggiungerà i sette punti necessari per vincere il trofeo più antico del mondo dello sport.

Max Sirena, Skipper e Team Director 

E’ stata una mezza giornata positiva. Abbiamo vinto la prima regata e loro hanno preso la seconda, quindi siamo in un pareggio 3-3. Dobbiamo ancora vincere quattro gare, ma siamo in Finale di Coppa, e il livello è così alto che ogni minimo errore ti costa caro. Faremo il debriefing questa sera e domani mattina e analizzeremo i nostri errori e vedremo cosa abbiamo fatto bene. Siamo pronti a tornare in acqua domani e siamo di più determinato che mai“.

(foto@CarloBorlenghi)

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport

 

 

Più informazioni su