Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Roma, sorpresi a consumare alcol in due negozi: multe e attività chiuse per 5 giorni

Titolari sanzionati dai carabinieri per non aver rispettato l'obbligo della sola vendita d'asporto in zona rossa

Roma – L’altra sera, i Carabinieri della Stazione Roma Tor Bella Monaca hanno eseguito mirati controlli alle attività commerciali del quartiere al fine di verificare il rispetto delle norme dell’ultimo Dpcm per il contrasto dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

Ad esito degli accertamenti, i Carabinieri hanno sanzionato la titolare di un bar in via Aragona e il gestore di un minimarket in via Borghesiana in quanto all’interno delle attività venivano servite e consumate sul posto bevande alcoliche, a 7 avventori nel primo locale e 2 nel secondo, contravvenendo all’obbligo di esclusiva vendita da asporto.

Oltre alla contravvenzione di 400 euro, i Carabinieri della Stazione Roma Tor Bella Monaca hanno disposto la sanzione accessoria della sospensione dell’attività per 5 giorni.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Roma Città Metropolitana
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram sulle notizie dall’Italia e dal mondo