Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Scherma, gli spadisti azzurri ricominciano da Kazan direzione Olimpiadi

24 atleti per il primo assalto del 2021 in Coppa del Mondo. Gare dal 19 al 23 marzo

Roma – E’ partita ieri alla volta di Kazan la delegazione azzurra di spada maschile e femminile, chiamata da venerdì ad affrontare la prima tappa del 2021 del circuito di Coppa del Mondo per l’arma non convenzionale.

Sono ventiquattro gli azzurri che, assieme al commissario tecnico, Sandro Cuomo ed allo staff tecnico e medico, torneranno a vivere l’atmosfera del confronto internazionale, sulle pedane russe che hanno ospitato i Campionati del Mondo 2014.

Le ricordano bene Rossella Fiamingo, che vi conquistò il primo titolo individuale della sua carriera, Enrico Garozzo che vinse il bronzo nella gara individuale, e Mara Navarria che assieme alla Fiamingo componeva la formazione che salì sul terzo gradino del podio finale.

Tra i ventiquattro azzurri che saranno protagonisti in Russia, vi è anche il due volte campione del Mondo ed argento olimpico a squadre, Paolo Pizzo, al rientro sulle pedane internazionali dopo un lungo periodo di pausa.

A rappresentare l’Italia ci saranno poi Andrea Santarelli, Matteo Tagliariol, Marco Fichera, Gianpaolo Buzzacchino, Lorenzo Buzzi, Gabriele Cimini, Valerio Cuomo, Daniel De Mola, Davide Di Veroli e Federico Vismara, e le spadiste Francesca Boscarelli, Alessandra Bozza, Beatrice Cagnin, Alice Clerici, Nicol Foietta, Federica Isola, Roberta Marzani, Giulia Rizzi, Alberta Santuccio e Gaia Traditi.

Si tratterà di una cinque-giorni intensa di attività agonistica. Si inizia infatti venerdi con le fasi preliminari della gara individuale di spada maschile, a cui seguiranno, sabato, la fase a gironi ed il tabellone di qualificazione della gara di spada femminile. Domenica sarà il giorno clou per entrambe le prove individuali, con lo svolgimento degli assalti del tabellone principale sino alla definizione dei due vincitori.

Da lunedì spazio alle gare a squadre, ad iniziare con gli assalti del tabellone dei 32 e degli ottavi di finale sia della gara maschile che di quella femminile. Martedì, infine, la giornata sarà dedicata agli assalti delle gare a squadre, maschile e femminile, ad iniziare dai quarti di finale sino alla conclusione ed alla cerimonia di premiazione.

A seguire gli azzurri in Russia vi è il Commissario tecnico, Sandro Cuomo, lo staff tecnico composto da Dario Chiadò, Enrico Di Ciolo, Giacomo Falcini e Daniele Pantoni, e lo staff medico formato dalla dottoressa Chiara Lodoli, dal dottor Luigi Mazzone e dal fisioterapista Tiziano Preziosi Standoli.

Spada maschile

Gianpaolo Buzzacchino, Lorenzo Buzzi, Gabriele Cimini, Valerio Cuomo, Daniel De Mola, Davide Di Veroli, Marco Fichera, Enrico Garozzo, Paolo Pizzo, Andrea Santarelli, Matteo Tagliariol, Federico Vismara

Spada femminile

Francesca Boscarelli, Alessandra Bozza, Beatrice Cagnin, Alice Clerici, Rossella Fiamingo, Nicol Foietta, Federica Isola, Roberta Marzani, Mara Navarria, Giulia Rizzi, Alberta Santuccio, Gaia Traditi

Commissario tecnico: Sandro Cuomo

Staff tecnico: Dario Chiadò, Enrico Di Ciolo, Giacomo Falcini, Daniele Pantoni

Staff medico: Chiara Lodoli, Luigi Mazzone

Staff fisioterapico: Tiziano Preziosi Standoli

Programma Gare

Venerdi 19 marzo

Spada maschile

Fase a gironi – Tabellone preliminare | ore 10.00 (8.00 Ita)

Sabato 20 marzo

Spada femminile

Fase a gironi – Tabellone preliminare | ore 10.00 (8.00 Ita)

Domenica 21 marzo

Spada femminile: Tabellone principale – t.64 | ore 9.00 (7.00 Ita)

Spada maschile: Tabellone principale – t.64 | ore 13.00 (11.00 Ita)

Lunedi 22 marzo

Gare a squadre | Spada maschile – Spada femminile

T.32 – T.16 – ore 10.00 (8.00 Ita)

Martedi 23 marzo

Gare a squadre | Spada maschile – Spada femminile

T.8 – ore 10.00 (8.00 Ita)

Fasi finali – ore 18.00 (16.00 Ita)

(foto@AugustoBizzi)

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport