Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

A Ladispoli torna la Marcia degli Alberi

Per l'occasione sarà realizzata una scultura dedicata a Angelo Vassallo.

Ladispoli – In questi ultimi anni un gruppo di associazioni locali di Ladispoli e Cerveteri si è distinto per aver dato vita a numerose azioni di stampo ambientale e non solo. Tra di esse vi è sicuramente la “Marcia degli Alberi”, una iniziativa molto partecipata che nel prossimo autunno sarà ripetuta, giungendo così alla sua 6^ edizione.

Come negli anni scorsi, l’iniziativa consisterà nel mettere a dimora dei piccoli alberi (almeno 25) in un giardino pubblico. L’area prescelta è ancora nel quartiere Campo Sportivo di Ladispoli, nel giardino “Angelo Vassallo” di Viale Mediterraneo.

Sono state le stesse associazioni a ideare e programmare  in questa occasione la realizzazione di una scultura dedicata ad Angelo Vassallo, il “Sindaco pescatore”, difensore dell’ambiente e della legalità ucciso nel 2010 in un attentato di sospetta matrice camorristica. L’opera sarà realizzata dallo scultore Napoleon Alberto R. con il patrocinio della Fondazione “Angelo Vassallo Sindaco Pescatore”. Ladispoli è infatti sempre stata sensibile alla vicenda di Vassallo, organizzando incontri, flash-mob e richiedendo l’intitolazione di un giardino in suo ricordo.

marcia degli alberi Ladispoli