Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Da Ostia a Montalto, SaiFo e Roma Tre insieme per riscoprire le bellezze dell’Alto Lazio

Concluso il tirocinio in convenzione con l'università romana, durante il quale è stata stilata una "mappatura degli attrattori turistici dell'Alto Lazio"

Il 16 marzo 2021, nell’ambito della convenzione per tirocini curriculari stipulata tra l’Università Roma Tre e l’Aps SaiFo, parte integrante del Comitato Promotore Sistema ArcheoAmbientale Integrato Fiumicino Ostia, si è concluso il tirocinio della dottoressa Amanda Minni, giovane laureata in Scienze della comunicazione e studentessa del master in Lingue, comunicazione interculturale e management del turismo, diretto dalla professoressa Barbara Antonucci.

La dott.ssa Amanda Minni, nel corso del tirocinio, è stata seguita dalla prof.ssa Stefania Gialdroni e dalla dott.ssa Paola Salvatori, tutor esperte del settore del turismo culturale, e da Maria Carla Mignucci, presidente dell’Aps SaiFo. In un secondo momento è stata affiancata nel lavoro, a titolo volontario, dalla dott.ssa Tania D’Ortenzio, giovane laureata in Storia e conservazione del patrimonio artistico e archeologico e attualmente laureanda in Archeologia presso l’Università Roma Tre.

Scopo del tirocinio “Conoscere per valorizzare. Una mappatura degli attrattori turistici dell’Alto Lazio (da Ostia a Montalto di Castro)” è stata l’elaborazione di un fascicolo per ognuno dei comuni inclusi nel Progetto Sail con la descrizione dei siti di interesse culturale e turistico e le informazioni principali relative a posizione geografica, dimensioni e numero di abitati, esercizi commerciali, ricettivi e di pubblica utilità.

I materiali prodotti saranno allegati al “Progetto Sail Dove Roma Incontra gli Etruschi e il mare – Verso un sistema turistico archeoambientale integrato per la valorizzazione del litorale laziale” e pubblicati sul sito (clicca qui).

(Il Faro online)