Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Roma, percepivano il reddito di cittadinanza senza averne diritto: 49 persone nei guai foto

I carabinieri hanno avviato verifiche su 182 persone sottoposte a misura cautelare personale, scoprendo che 49 di loro percepivano il beneficio

Roma – Nell’ambito di una specifica attività, mirata a verificare il rispetto della normativa sul reddito di cittadinanza che prevede, tra l’altro, che l’erogazione del beneficio venga sospesa qualora i richiedenti o familiari conviventi siano sottoposti ad una misura cautelare personale, i carabinieri del Nucleo Informativo Lavoro e del Nucleo Operativo del Gruppo Tutela Lavoro di Roma, in collaborazione con i carabinieri del Comando Provinciale di Roma, hanno avviato verifiche per 182 persone sottoposte a misura cautelare personale.

Tra questi (o familiari conviventi), 49 sono risultati percettori di reddito di cittadinanza. Gli esiti sono stati comunicati agli organi competenti per l’emissione dei relativi provvedimenti sospensori.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Roma Città Metropolitana
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram sulle notizie dall’Italia e dal mondo