Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Roma, festino abusivo tra universitari: tutti multati per non aver rispettato il Dpcm

I carabinieri sono intervenuti sollecitati dai residenti che intorno alle 3 hanno segnalato musica e schiamazzi

Roma – La scorsa notte, tra il 21 e il 22 marzo 2021, i Carabinieri della Compagnia Roma Parioli, insieme ai colleghi della Stazione Roma Viale Libia e del Nucleo Radiomobile di Roma, sono intervenuti in un’abitazione in via Costantino Maes, quartiere Nomentano, dove alcuni abitanti della zona, intorno alle 3, avevano segnalato una festa privata con musica e schiamazzi.

I Carabinieri sono giunti nell’appartamento, sorprendendo 10 giovani – il figlio della proprietaria e 9 amici di varie nazionalità, tutti studenti universitari de “La Sapienza” – intenti a far baldoria, in palese violazione delle norme anti-Covid19.

La “festa clandestina” è stata interrotta e i giovani sono stati identificati e sanzionati.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Roma Città Metropolitana
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram sulle notizie dall’Italia e dal mondo