Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Covid e Olimpiadi, Malagò: “Insisto: vacciniamo gli atleti in tempo”

Il Presidente del Coni torna a chiedere al Governo. Oltre 300 azzurri qualificati che dovrebbero vaccinarsi subito

Roma – Si avvicinano le Olimpiadi di Tokyo e il Covid persiste. E allora il pensiero di vaccinare gli atleti azzurri qualificati, oltre 300, resta fermo nella mente di Malagò. Che già negli scorsi giorni, aveva lanciato diversi segnali al Governo.

E’ tornato a ribadirlo Giovanni Malagò su RadioUno. A Radio Anch’io Sport, il Presidente del Coni ha ancora toccato questo delicato argomento del momento: “Non abbiamo chiesto canali privilegiati per la vaccinazioneha sottolineatoma pian piano che si avvicina l’evento, il rischio di contrarre il virus cresce”.

L’Italia Team dovrebbe essere immune dalla pandemia, se in Giappone deve rappresentare l’Italia. Si sa che ci vogliono 4 anni di lavoro per il Coni e le Federazioni Sportive, per arrivare all’appuntamento più importante: “Si vanificherebbero i  sacrifici e i piani stabiliti”. Ha ribadito Malagò. Allenamenti, soldi investiti, competizioni a cui si partecipa. Andrebbe tutto in fumo se gli atleti azzurri non potessero partecipare. E gli altri Paesi concorrenti per il titolo olimpico hanno già iniziato a vaccinare i loro campioni. In Italia solo gli atleti appartenenti ai Gruppi Sportivi Militari si sono sottoposti alla profilassi: “Non lo trovo giusto, nei confronti degli atleti civili. Il Governo allora dovrebbe fare un piano generale appropriato”.

Scende poi nello specifico Malagò citando due esempi di campionesse che rischiano di non andare ai Giochi a causa del virus: “Vanessa Ferrari stava inseguendo il sogno dell’ennesima Olimpiade e ha contratto il Covid, lo stesso Arianna Castiglioni, pur essendo atleta militare e pochi giorni dopo la prima vaccinazione, e questo fine settimana ci sono gli Assoluti a Riccione che sono un po’ i nostri trials. Di fronte a queste cose penso che ognuno debba darsi una risposta”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport