Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Regione Lazio, Ciani (Demos): “Presentata la legge sulla regolamentazione delle attività di lobbyng”

Il Consigliere: "Credo sia importante dotarsi di nuovi strumenti per regolare correttamente, nell'interesse di tutti, questo rilevante fenomeno"

Più informazioni su

Regione Lazio – “L’assenza di una regolamentazione del fenomeno lobbistico ha fatto sì che spesso lo si associasse a pratiche poco limpide, se non addirittura corruttive, volte a far prevalere interessi di piccoli gruppi di potere su quelli della collettività”. – Lo ha detto Paolo Ciani, capogruppo di Democrazia Solidale – Demos in Regione Lazio, commentando il deposito della Pl dal titolo `Disciplina per la trasparenza dell’attività di rappresentanza di interessi nei processi decisionali pubblici presso il Consiglio e la Giunta regionale del Lazio`-

“Il confronto con i rappresentanti di interessi, al contrario, deve essere elemento di democraticità di un moderno sistema istituzionale ed è disciplinato in molti ordinamenti, trovando pieno riconoscimento a livello europeo, nella Carta costituzionale e in altri ordinamenti. È per questo che come Demos vorremmo dotare anche il Lazio di una norma specifica al riguardo” – ha spiegato Ciani.

“Recentemente la stessa ministra Cartabia era intervenuta sul tema, sottolineando che `occorre altresì fare i conti con le lacune, la frammentarietà e, talvolta, le contraddizioni che caratterizzano le regolazioni dell’attività di rappresentanza degli interessi particolari presso i decisori pubblici (il lobbying) e del conflitto di interessi; Credo sia importante per una Regione all’avanguardia come il Lazio, dotarsi di nuovi strumenti per regolare correttamente nell’interesse di tutti questo rilevante fenomeno” -. ha concluso Ciani.
Il Faro online – Clicca qui per leggere le notizie della Regione Lazio.

Più informazioni su