Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Accoltellamento a Fiumicino: individuato l’aggressore, 4 indagati

Ecco come è andata la rissa con accoltellamento che ha visto ferito un 18enne all'Isola Sacra

Fiumicino – Sono quattro i ragazzi indagati per la rissa con ferito avvenuta oggi a Fiumicino (leggi qui). Gli uomini del Commissariato di Polizia, guidati dal dirigente Catello Somma, hanno effettuato rapidamente le indagini risalendo al presunto aggressore, sul quale potrebbe pendere l’accusa di tentato omicidio (accusa ancora non ufficialmente formulata). Indagata anche la vittima e altri due giovani.

I quattro coinvolti sono tutti diciottenni. Secondo la ricostruzione delle forze dell’ordine, ad affrontarsi sarebbero state due “bande” di giovani, tutti di Fiumicino, datisi appuntamento in strada dopo una serie di insulti reciproci e di minacce partite su House Party, una app social molto frequentata dagli adolescenti.

Nessun movente particolare, se non l’escalation di botta e risposta, culminata con la promessa di affrontarsi. I ragazzi, quasi tutti senza precedenti (solo un paio con piccoli reati alle spalle) si sono poi affrontati per picchiarsi; la polizia ha sequestrato un coltello, usato per il ferimento, e un manganello, trovato sul luogo dello scontro.

Fiumicino, rissa e accoltellamenti all’Isola Sacra: ferito un ragazzo

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fiumicino