Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Civitavecchia, riqualificazione del verde: come smaltire sfalci e potature

L'amministrazione spiega: "Il conferimento spetta alle aziende che stanno operando sul territorio"

Civitavecchia – “Il conferimento di sfalci e potature, frutto della capillare e poderosa riqualificazione generale del verde cittadino in atto da ormai due mesi, spetta alle aziende che stanno operando sul territorio”.

La precisazione arriva dall’amministrazione comunale di Civitavecchia.

Cosa ben diversa per i rifiuti urbani che – puntualizza ulteriormente – fin troppo spesso vengono ‘svelati’ dal taglio dell’erba alta o dei rovi che si sono formati nel corso degli ultimi anni: questi ultimi evidentemente non possono essere assimilati a biomasse, come tutte le persone attente alle questioni ambientali sanno benissimo.

Perciò, in base ad un accordo, vengono imbustati e la loro presenza segnalata a Civitavecchia Servizi Pubblici, che come noto è la concessionaria del servizio di pulizia e smaltimento. Si tratta a ben vedere di un lavoro di squadra di cui giova la cittadinanza.

I servizi dell’Amministrazione, investiti del problema, hanno comunque già verificato presso le aziende coinvolte che sfalci e potature frutto del lavoro di aziende specializzate vengano smaltite dalle stesse. In caso contrario e documentato, l’Amministrazione non mancherà di contestare puntualmente ogni irregolarità”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Civitavecchia
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Civitavecchia