Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Covid-19, la Regione: 3 milioni per mettere in sicurezza le spiagge del litorale laziale

Orineli e Corrado: "L’obiettivo è rendere il litorale laziale organizzato al meglio e pienamente sicuro per la stagione balneare 2021"

Roma – Gli Assessori allo Sviluppo Economico, Paolo Orneli e al Turismo ed Enti locali, Valentina Corrado, hanno incontrato i sindaci dei Comuni del Litorale nell’ambito delle attività della cabina di regia interistituzionale legate all’organizzazione della stagione balneare 2021.

“Dopo aver incontrato i rappresentanti delle Capitanerie di Porto e delle Prefetture del litorale la scorsa settimana, oggi ci siamo confrontati con i Comuni costieri nell’ottica di costruire insieme una strategia condivisa che possa garantire la fruizione sicura e ben organizzata delle nostre spiagge. La Regione Lazio non farà mancare neanche quest’anno il proprio supporto e il prossimo 23 aprile, come abbiamo anticipato nel corso della riunione, porteremo in Giunta una delibera per stanziare 3 milioni di euro in favore dei nostri Comuni costieri“, scrivono in una nota congiunta gli Assessori allo Sviluppo Economico, Commercio e Artigianato, Università, Ricerca, Start-Up e Innovazione, Paolo Orneli, e al Turismo, Enti Locali, Sicurezza Urbana, Polizia Locale e Semplificazione Amministrativa, Valentina Corrado.

“Sono risorse che aiuteranno concretamente gli Enti locali ad affrontare i maggiori oneri per la messa in sicurezza delle spiagge a causa dell’emergenza Covid-19. Siamo consapevoli dello sforzo in più che è necessario da parte di tutti ed è fondamentale lavorare uniti e in sinergia verso l’obiettivo comune di rendere il litorale organizzato al meglio e pienamente sicuro. La cabina di regia permanente resta il luogo di confronto e scambio per risolvere le criticità e agire in uno spirito leale di collaborazione tra enti”, concludono gli assessori.

(Il Faro online)