Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Ardea, 25mila euro per riparare i cittadini in fila: arriva una copertura davanti al Comune foto

La nuova struttura mette fine ai disagi dei cittadini, che fino a poco tempo erano costretti ad aspettare il proprio turno all'aria aperta

Ardea – Finiscono le file davanti agli uffici comunali di Ardea sotto alla pioggia e al caldo. Il Comune ha fatto installare una pergotenda all’entrata della sede di via Salvo d’Acquisto, proprio di fronte all’Ufficio Anagrafe.

La fornitura dei materiali e il montaggio della copertura sono stati affidati ad una cooperativa con la determina dirigenziale n.1818 del 23 dicembre 2020 (Clicca qui per leggere la determina). Si tratta di una una struttura in ferro che è costata al Comune 25mila euro, esclusa l’Iva.

Una spesa che i cittadini di Ardea aspettavano da tempo: l’entrata senza una sala d’attesa o un punto in cui ripararsi creava enormi disagi alle persone che aspettavano il loro turno per ore all’aria aperta. Anche se il problema della fila infinita è stato risolto con l’avvio del servizio TuPassi, un riparo o una saletta per chi aspetta il proprio turno è comunque indispensabile e finalmente anche il Comune di Ardea ce l’ha.

“La struttura completamente in vetro e alluminio, moderna e accogliente, garantisce una capienza di posti maggiore ai cittadini che sono in attesa di ottenere i servizi richiesti, un incremento di spazio voluto sia per migliorare l’accoglienza che per il distanziamento sociale, indispensabile nel delicato momento che stiamo attraversando”, ha scritto l’assessore Alessandro Possidoni in una nota.

“Un ulteriore passo – prosegue l’Assessore – verso il miglioramento dei servizi comunali che questa Amministrazione persegue con decisione da sempre”.

“E’ proprio in tale contesto – conclude – che si inseriscono i servizi di snellimento di accesso ai servizi comunali grazie al servizio di prenotazione online e all’utilizzo dell’app TuPassi, l’apertura degli sportelli al pubblico presso la ristrutturata delegazione di Tor San Lorenzo, sede degli sportelli Tributi, nonché la recente convenzione con la Federazione Italiana Tabaccai (Fit) attraverso la quale i cittadini possono ottenere certificati presso le rivendite di tabacchi”.

“Da quando sono stato nominato assessore al comune di Ardea – ha detto a ilfaroonline.it Possidoni -, mi sono sforzato e impegnato per migliorare le condizioni dei nostri uffici e del rapporto dell’utenza con gli stessi uffici. Siamo passati da un rinnovamento dell’infrastruttura informatica, all’installazione di una sala d’attesa esterna completamente apribile per arieggiare continuamente l’ambiente. Ripensando alla sede della vecchia anagrafe a via della croce in cui le persone facevano la fila in mezzo alla strada, direi che abbiamo fatto un bel passo avanti. E nelle prossime settimane non mancheranno ulteriori novità per i cittadini”

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ardea
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ardea