Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Acilia, in casa con hashish e munizioni per pistola: denunciato un 43enne

L'uomo ha attirato l'attenzione dei Carabinieri mentre fumava una sigaretta artigianale di tabacco e hashish per strada

Ostia – Nascondeva in casa hashish e diverse cartucce per pistola. L’uomo, un 43enne già noto alle forze dell’ordine, è stato notato dai Carabinieri della Stazione di Acilia mentre girovagare in strada da solo. Alla vista dei militari il 43enne ha maldestramente gettato a terra la sigaretta che stava fumando, attirando così la loro attenzione.

I Carabinieri, dopo avere raccolto quanto gettato dall’uomo, accertando che si trattasse di una sigaretta artigianale contenente tabacco e hashish, hanno fatto scattare una perquisizione nella sua vicina abitazione. L’attività ha consentito di sequestrare qualche grammo di hashish, nonché 2 cartucce calibro 38 e 4 ogive di cartucce per pistola, che l’uomo deteneva illegalmente.

Il malfattore è stato denunciato per detenzione abusiva di armi e segnalato alla Prefettura di Roma quale assuntore di sostanze stupefacenti.

A spasso con 60 grammi di hashish in tasca: arrestato

Al termine di un’accurata attività investigativa, i militari hanno controllato un giovanissimo che era solito trascorrere le sue giornate a passeggio nella zona di Ostia Levante. Il ragazzo, appena 18enne, è stato trovato in possesso di oltre 60 grammi di hashish, già suddivisi in 53 dosi, nonché della somma contante di circa 200 euro, provento dell’attività di spaccio.

La successiva perquisizione effettuata alla vicina abitazione del giovane pusher ha consentito di rinvenire alcune dosi della stessa sostanza, oltre a denaro contante ritenuto provento dell’illecita attività. Lo spacciatore è stato posto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida, mentre la droga ed il denaro rinvenuti sono stati sequestrati.

Ostia, sorpreso a cedere dosi di hashish per strada: denunciato 65enne

Sempre per droga è finito nei guai un 65enne di Ostia. L’uomo è stato sorpreso da una pattuglia di Carabinieri proprio mentre stava cedendo dosi di hashish ad un’altra persona. I militari, dopo avere recuperato e sequestrato la droga, hanno denunciato l’anziano pusher, già gravato da precedenti penali, ed hanno segnalato l’acquirente quale assuntore di sostanze stupefacenti.

Ostia, viavai sospetto di persone: arrestato giovane pusher

Un’altra operazione antidroga è stata portata a termine, nella giornata di ieri, dai Carabinieri della Stazione di Casal Palocco. I militari da alcuni giorni avevano notato la presenza in strada di un giovane del posto che veniva avvicinato da soggetti noti quali assuntori di sostanze stupefacenti.

I Carabinieri, dopo un breve periodo di osservazione, hanno fermato il ragazzo, trovandolo in possesso di 30 grammi di hashish e quasi 1.000 euro in contanti, provento dell’illecita attività. Il giovanissimo pusher è stato arrestato, mentre la droga ed il denaro sono stati sequestrati.

Per dovere di cronaca, e a tutela di chi è indagato, ricordiamo che un’accusa non equivale a una condanna, che le prove si formano in Tribunale e che l’ordinamento giudiziario italiano prevede comunque tre gradi di giudizio.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ostia X Municipio
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ostia X Municipio