Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Università Roma Tre, orientamento per le laure magistrali di Scienza Politiche

L'incontro si terrà il 28 aprile alle ore 10:00 su Mteams

Scuola – Il 28 aprile alle ore 10:00 su Mteams si terrà un incontro telematico destinato alle studentesse e agli studenti interessati ai Corsi di Laurea Magistrale del Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università Roma Tre.

L’incontro ha l’obiettivo di presentare ai partecipanti l’offerta formativa, e in particolare a far conoscere le novità didattiche recentemente introdotte e le opportunità internazionali offerte dal nostro Dipartimento.

Il Dipartimento, infatti, sta puntando a un’innovazione a tutto tondo: le modifiche ordinamentali riguardano sia l’offerta dei Corsi di Laurea Triennale, con l’attivazione del CdL in Politiche, cooperazione e sviluppo (L-37) sia dei Corsi di Laurea Magistrale, che saranno oggetto della giornata di orientamento del 28 aprile.

A partire dal’a.a. 2021/2022, saranno infatti attivi due Corsi di Laurea Magistrale innovativi e fortemente attuali:

I CdLM in Scienze Politiche per la Società Digitale (LM-62) e in Politiche per la Sicurezza Globale: Ambiente, Energia e Conflitti (LM-52).

E’ stato inoltre profondamente rinnovato, a partire dal suo nome, il percorso dedicato alla progettazione, regolazione e gestione delle politiche pubbliche. Il nuovo CdLM in Amministrazioni e politiche pubbliche (LM – 63) offre una formazione interdisciplinare al primo anno e la possibilità di una specializzazione nel secondo anno, prevedendo lo svolgimento di uno stage obbligatorio prima della laurea.

Per quanto riguarda l’internazionalizzazione, aspetto della vita universitaria a cui è sempre stata dedicata particolare attenzione, il Dipartimento di Scienze Politiche di Roma Tre continua a incentivare la possibilità per le studentesse e gli studenti di usufruire di periodi di studi all’estero e vanta oltre 100 accordi di mobilità, con un numero che si attesta a circa un centinaio di studenti outgoing e una cinquantina di incoming, con 15 Paesi extraeuropei e 17 Paesi dell’UE come partner accademici.

Per il CdLM in Relazioni Internazionali (LM-52) è attivo inoltre un percorso di doppio titolo con l’Universidad de Belgrano di Buenos Aires, mentre per il CdLM in International Studies (LM-52) è attivo un doppio titolo con abbreviazione di carriera con l’American University di Washington D.C.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Scuola