Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Guasto idrico a Tarquinia: Civitavecchia resta senz’acqua

L'Amministrazione ha predisposto delle autobotti. Ecco le zone dove si potrebbero verificare abbassamenti di pressione e/o mancanze d'acqua

Più informazioni su

Civitavecchia – Squadre al lavoro per riportare al più presto alla normalità la portata idrica in ingresso a Civitavecchia dell’Acquedotto Medio Tirreno.

Sulle condotte consortili è stata riscontrata una copiosa perdita sul tratto Tarquinia-Civitavecchia, in località Fontana Matta, a Tarquinia, la quale sta determinando un’importante riduzione della fornitura idrica.

Per tale motivo è stato necessario interrompere il flusso idrico dalle ore 7 di oggi, per consentire al personale consortile di effettuare le necessarie ed urgenti attività per la risoluzione della problematica. All’Amministrazione comunale è stato comunicato che, salvo imprevisti, i lavori verranno ultimati nella stessa mattinata.

Le lavorazioni nel tratto Tarquinia-Civitavecchia continueranno per la giornata di oggi, con termine indicativo attorno alle ore 21. Le zone dove si potrebbero verificare abbassamenti di pressione e/o mancanze d’acqua: Borgata Aurelia, via Aurelia Nord e zona La Scaglia; zona Pantano e Sant’Agostino (Comune di Tarquinia ma di competenza Acea); zona industriale (via Alfio Flores, via Siligato, via La Rosa); area portuale; Punton dei Rocchi, Santa Lucia e Cimitero Nuovo; e limitrofe.

Per mitigare il disagio è stato predisposto servizio alternativo mezzo autobotte in stazionamento presso:

  • via Gioacchino Rossini (Borgata Aurelia);
  • via Fontanatetta;
  • piazzale Santuario Madonna delle Lacrime.

Per eventuali segnalazioni è possibile contattare il numero verde 800.130.335.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Civitavecchia
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Civitavecchia

Più informazioni su