Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

San Sotero Papa: dal 15 aprile disponibili i “pasticciotti” nel Duomo di Fondi

Cresce l'attesa per i festeggiamenti in onore del Papa nato nel II secolo d.C a Fondi, in provincia di Latina, e 12° della storia della Chiesa cattolica.

Fondi – A partire da Giovedì 15 aprile saranno disponibili i dolci di San Sotero nel Duomo di San Pietro. Al via anche la raccolta di generi alimentari non deperibili per i bisognosi fino a Giovedì 22 aprile.

Come annunciato, l’associazione consegnerà centinaia di dolci di San Sotero, i classici “pasticciotti”, alla chiesa di San Pietro apostolo di Fondi, che provvederà a distribuirli a offerta libera a tutti coloro che ne faranno richiesta.

Contemporaneamente, in nome della solidarietà, sempre a partire da Giovedì 15 e fino a Giovedì 22 aprile 2021, sarà organizzata una libera raccolta di generi alimentari non deperibili nel Duomo di San Pietro e nella sede della Pro Loco e distribuiti alle persone e famiglie che ne faranno richiesta.

Prosegue, intanto, il concorso “Scatta una foto al tuo dolce di San Sotero”: la Pro Loco ha invitato chiunque a preparare in casa il pasticciotto e fotografarlo, inviando le foto al numero di WhatsApp 3297764644, che saranno pubblicate sulla pagina Facebook dell’associazione. Vincerà chi otterrà il maggior numero di “like”.

La partecipazione è semplice e gratuita, e spiegata nel seguente regolamento:

1. Invia le foto del dolce di San Sotero a info@prolocofondi.it o via WhatsApp al 3297764644 entro il 22 aprile 2021 indicando: nome e cognome dell’autore e liberatoria “Acconsento al trattamento dei dati ed autorizzo la pubblicazione delle foto”.

2. Il concorso è aperto a tutti (per i minori occorre autorizzazione di almeno un genitore).

3. Le foto saranno pubblicate sulla pagina Facebook dell’Associazione Pro Loco Fondi.

4. Le foto che avranno ottenuto più “mi piace” alle ore 24:00 del 22 aprile 2021 saranno le vincitrici.

5. Le foto vincitrici verranno pubblicate a mezzo stampa e su tutti i canali social della Pro Loco Fondi e ai vincitori sarà consegnato un attestato.

Le iniziative quest’anno di emergenza covid-19 osserveranno tutte le disposizioni emanate dalle autorità. E l’associazione Pro Loco Fondi, insieme alla Parrocchia di San Pietro apostolo e al Comune di Fondi, ha così voluto mantenere la tradizione che da anni rinnova l’antica devozione a San Sotero, Papa della chiesa cattolica dal 166 al 175 d.C. nato proprio in questo comune.