Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

World Series di nuoto paralimpico, Fantin record europeo nei 100 stile: “Inaspettato”

In corso la competizione a Lignano Sabbiadoro. Il campione del mondo delle Fiamme Oro fa 01’04”52

Lignano Sabbiadoro – Nonostante il pessimo anno lasciato da poco alle spalle, gli azzurri della Nazionale italiana nuoto paralimpico, campione del mondo a Londra 2019, capitanata dal direttore tecnico Riccardo Vernole, non hanno ceduto di un millimetro verso quelli che erano i loro obiettivi.

Dopo il “ritorno” in acqua avvenuto sempre qui a Lignano in occasione degli Assoluti Invernali (27-28 febbraio) (leggi qui), la piscina olimpica del Bella Italia fa da protagonista incorniciando altri successi e vittorie.

Lo sa bene il padrone di casa Antonio Fantin. Il campione del mondo tesserato per la SS Lazio nuoto e per il Gruppo Sportivo Fiamme Oro nella prima sessione gare ha pennellato alla perfezione la gara dei 100 stile libero S6 fermando il crono sul tempo di 01’04”52.

Gara del cuore per Fantin. Ricordiamo infatti che agli Assoluti Invernali 2021, sulla stessa distanza  Fantin siglò il primato europeo (01’05”15).

“Sinceramente quello che è accaduto oggi proprio non me lo aspettavo – dice sorridendo Fantin – abbiamo fatto una settimana molto intensa di lavoro anche durante il collegiale e non abbiamo mai scaricato – fatta eccezione di ieri. Non pensavo uscisse un risultato così buono stamattina, considerate anche le sensazioni che ho avuto in acqua fino a ieri, oggi invece stavo molto meglio, anche nella distribuzione della gara sia a me che al mio allenatore Matteo Poli è piaciuta molto, ed è uscito fuori questo primato mondiale”. (finp.it)

(foto@AugustoBizzi)

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport