Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Piano Territoriale Paesistico Regionale, FdI: “Insieme ai Sindaci per dire no alla delibera”

I Consiglieri di FdI della Regione Lazio: "Il nostro obiettivo è quello di approvare un Piano che davvero possa aiutare i comuni, i cittadini e il tessuto produttivo"

Regione Lazio – “Insieme al coordinamento regionale di FdI, abbiamo incontrato vari sindaci e amministratori locali all’ingresso della sede del Consiglio a Via della Pisana, per esprimere l’assoluta contrarietà alla delibera del Piano Territoriale Paesistico Regionale (Ptpr), in discussione da ieri in Aula. Il vecchio testo, va ricordato, era già stato bocciato dalla Corte Costituzionale e ora in Consiglio viene portato il nuovo piano, che però assolutamente continua a non fornire risposte ai nostri territori”. Cosi in una nota i consiglieri di Fratelli d’Italia della Regione Lazio.

“Come avevamo già detto nei giorni scorsi, – prosegue la nota – in consiglio presenteremo le nostre proposte, dopo aver ascoltato le istanze degli amministratori e delle categorie, affinché si possa votare un provvedimento che realmente tuteli il paesaggio, e allo stesso tempo possa contribuire allo sviluppo, nel massimo rispetto dell’ambiente. Purtroppo, però, abbiamo constatato che già all’inizio della seduta odierna, il centrosinistra ha bocciato le nostre richieste di pregiudiziali e sospensive, proprio perché il nostro obiettivo è e resta quello di approvare un Ptpr che davvero possa aiutare i comuni, i cittadini e il tessuto produttivo della nostra regione.

Ma l’amministrazione Zingaretti continua a dimostrarsi lontana dai territori. E il nuovo piano territoriale rischia seriamente di rappresentare l’ennesima occasione persa da parte di questa giunta”
Il Faro online – Clicca qui per leggere le notizie della Regione Lazio.