Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Santa Marinella, il Parco della Scienza diventa patrimonio del Comune

L'accordo permetterà al Comune di avere in concessione l'area e le strutture museali del Parco per consentirne la piena fruibilità a turisti e cittadini

Più informazioni su

Santa Marinella – Il sindaco Pietro Tidei e il delegato Livio Spinelli, che nei giorni scorsi avevano eseguito un sopralluogo a Torre Chiaruccia, il 19 aprile hanno incontrato a Roma il capo di Stato Maggiore dell’Aereonautica Militare Alberto Rosso, raggiungendo uno storico accordo per acquisire al patrimonio del Comune il Parco della Scienza Marconi del lungomare Capolinaro.

Un atto che sarà possibile ai sensi delle norme sul Federalismo culturale e che, pertanto, permetterà al Comune di avere in concessione l’area e le strutture museali del Parco, con autonomia di accesso e gestione, per consentirne la piena fruibilità ai turisti e alla cittadinanza, con particolare riguardo a scuole, bambini, anziani e disabili.

Nel corso dell’incontro è stato concordato che la procedura del trasferimento inizierà con un protocollo d’intesa che consentirà al Comune di avere già in un breve periodo la disponibilità dell’area. “Siamo veramente molto soddisfatti per questo importantissimo traguardo che abbiamo raggiunto dopo due anni di grande impegno, d’ora ci prepareremo a inserire questo sito insieme al costituendo parco archeologico di Castrum Novum nel circuito dei tour offerti ai croceristi che sbarcano al porto di Civitavecchia – spiega Spinelli -. Inoltre, chiederemo alla Tim di rimuovere quanto prima l’antenna che sovrasta l’antica Torre Chiaruccia”.

Il professor Livio Spinelli ha anche sottolineato che il Parco, che ospita anche il museo marconiano fin dalla sua inaugurazione, costituisce un eccellente biglietto da visita per la città di Santa Marinella, a livello nazionale e internazionale, non solo per le ricerche qui condotte dal fisico e premio Nobel nel campo della radiotelefonia mobile, radar e televisione, ma anche che per le numerose sinergie realizzate e iniziative svolte negli anni passati e ora in corso.

Lo scorso febbraio c’è stata la partecipazione alla Giornata mondiale Unesco della radio, è stato realizzato un partenariato con la scuola di lingua italiana Guglielmo Marconi di New York e la Fondazione Titanic Lighthouse di New York, che lo scorso 15 aprile, nel corso di una cerimonia a New York, ha proiettato un video messaggio della principessa Elettra Marconi, corredato da immagini di Santa Marinella in memoria delle vittime del naufragio, fra le quali 40 italiani.

Il Parco Marconi collaborerà con la Nasa, che il 22 aprile, in occasione del lancio di Space X2, invierà un messaggio ai 4 astronauti a bordo in viaggio verso la stazione spaziale.

E’ stato anche raggiunto un accordo speciale con Radio Vaticana che, nel corso del 2021, per il 90° Anniversario della sua inaugurazione, effettuerà una serie di servizi sulla città di Santa Marinella, grazie a questo accordo in vista del XXX International Marconi Day – 24 aprile – ai radioamatori della Sez. Ari di Civitavecchia, che gestiscono la stazione di Torre Chiaruccia, sarà eccezionalmente consentito di trasmettere messaggi in tutto in molto dall’interno dell’Area Extraterritoriale del Centro di Ponte Galeria.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Santa Marinella
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Santa Marinella

Più informazioni su