Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Ostia, presa a schiaffi e pugni dal compagno di fronte ai bambini: trasportata al Grassi

All’aggressione hanno assistito anche i tre figli della donna, due dei quali in tenerissima età, ed è stato proprio il maggiore a chiamare i soccorsi

Ostia – Un 42enne di Ostia è stato denunciato dai carabinieri poiché, già gravato da precedenti in materia di stupefacenti, la notte scorsa ha immotivatamente aggredito, con schiaffi e pugni, la propria convivente.

All’aggressione hanno assistito anche i tre figli della donna, due dei quali in tenerissima età e proprio il figlio maggiore ha chiesto aiuto ai carabinieri che, prontamente intervenuti sul posto, hanno bloccato l’esagitato.

La donna, che ha riportato alcune ferite curate dal personale sanitario dell’ospedale Grassi di Ostia, è stata accompagnata insieme ai figli presso l’abitazione di una familiare, mentre l’uomo è stato denunciato per maltrattamenti in famiglia.

Per dovere di cronaca, e a tutela di chi è indagato, ricordiamo che un’accusa non equivale a una condanna, che le prove si formano in Tribunale e che l’ordinamento giudiziario italiano prevede comunque tre gradi di giudizio.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ostia X Municipio
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ostia X Municipio