Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Acilia, in casa con hashish e cocaina pronte per lo spaccio: arrestato 40enne

I Carabinieri da alcuni giorni avevano notato un insolito “fermento” nei pressi di un’abitazione di via Padre Benedetto Spila

Acilia – Ad Acilia, i Carabinieri hanno portato a termine un’operazione antidroga che ha consentito l’arresto di un 40enne.

I militari, da alcuni giorni avevano notato un insolito “fermento” nei pressi di un’abitazione di via Padre Benedetto Spila.

L’irruzione dei Carabinieri ha scoperchiato l’attività di spaccio dell’uomo: nella casa, infatti, sono stati rinvenuti – occultati in appositi nascondigli – oltre 80 grammi di cocaina, già suddivisi in singole dosi, quasi 10 grammi di hashish, materiale per la pesa e il confezionamento delle dosi e la somma di 5.220 euro in contanti, ritenuta provento dell’illecita attività.

Il pusher è finito in manette ed è stato posto agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida.

Per dovere di cronaca, e a tutela di chi è indagato, ricordiamo che un’accusa non equivale a una condanna, che le prove si formano in Tribunale e che l’ordinamento giudiziario italiano prevede comunque tre gradi di giudizio.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ostia X Municipio
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ostia X Municipio