Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Serbia Open, Berrettini in finale con Karatsev: “Mi giocherò il tutto per tutto”

Il romano vince la semifinale e fa l'impresa. Djokovic battuto dal suo avversario

Più informazioni su

Belgrado – Se non è Sinner a catalizzare  l’attenzione del tifo italiano, è certamente un altro tennista azzurro ad accendere la domenica del 25 aprile. Matteo Berrettini si gioca il trofeo del Serbia Open incontrando Karatsev, che ha battuto il dio di casa Nole Djokovic. E’ un’impresa sportiva da segnare in calendario per Berrettini e per il mondo del tennsi che colleziona successi e soddisfazioni.

La finale di oggi si disputerà sulla terra rossa del Novak Tennis Center e il romano, che ha superato Taro Daniel (ripescato in tabellone come ‘lucky loser’ (era stato battuto da Mager): “E’ ovvio che sono contento – ha detto Matteo a margine della semifinale vinta – ho visto il match di Karatsev, non è mai facile battere Djokovic a casa sua, proverò a batterlo. Sono in buona forma e sono in fiducia, non vedo l’ora di giocare“.

Di 6-1, 6-7 (5-7), 6-0 il punteggio a favore di Berrettini. Karastev è la rivelazione del 2021, ma Matteo non è disposto a restare a guardare.

(foto@TwitterSuperTennisTv)

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport

Più informazioni su