Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Ardea, Neocliti (FdI) contro i consigli comunali online: “Non parteciperò alla seduta sul Bilancio”

Consigli comunali ancora in streaming ad Ardea, ma la Consigliera Neocliti (FdI) non ci sta: "Non prenderò parte al consiglio di mercoledì"

Ardea – “Un anno fa, a seguito della pandemia, le nostre vite sono inevitabilmente cambiate. Le nostre abitudini anche. Proprio al fine di evitare assembramenti e per ridurre le possibilità di contagio, anche per lo svolgimento dei consigli comunali venne scelta la modalità online, in streaming. Noi, coerentemente, abbiamo organizzato incontri via web, non in presenza”. Lo dichiara in una nota la consigliera di Fratelli d’Italia del comune di Ardea, Raffaella Neocliti.

“Era giusto così – prosegue la Consigliera -, l’emergenza stava stravolgendo la nostra quotidianità, ed era opportuno applicare ogni misura di prevenzione. Ora, sono passati circa dodici mesi, ovviamente bisogna sempre mantenere alta l’attenzione, però da oggi siamo in fascia gialla e molte istituzioni, pensiamo anche al consiglio della regione Lazio, da tempo sono tornate a tenere le sedute in presenza, o comunque in modalità mista. Invece, constatiamo che ad Ardea la giunta Savarese sta proseguendo con i consigli online.

Crediamo che ci siano gli elementi per tornare alla normalità, ( con le sedute in presenza) naturalmente sempre con le dovute attenzioni e precauzioni. Nello specifico, poi, mercoledì prossimo è convocato il consiglio per discutere uno dei documenti più importanti per il nostro comune: il bilancio.

Tempo fa – aggiunge Neocliti – avevamo chiesto i motivi per cui non si svolgevano i consigli in presenza, e la risposta è stata che si stavano effettuando dei lavori di rinnovamento, sia della fase acustica che di tutto ciò che riguarda l’informatizzazione dell’aula.

Onestamente, questa giustificazione assolutamente non ci convince, visto che l’amministrazione comunale doveva organizzarsi al meglio per rendere l’aula idonea nei tempi congrui. Tra l’altro, è importante precisare che lo svolgimento online può avvenire in un momento straordinario, di emergenza, ma non può diventare una consuetudine, o quasi. Inoltre, in questo periodo di sedute via web, ci sono stati alcuni disagi, dato che ogni consigliere si connette autonomamente, a volte con il proprio smartphone, e troppo spesso si registrano, comprensibilmente, delle problematiche.

Raffaella Neocliti

La Consigliera comunale Raffaella Neocliti (FdI)

Adesso, però, si può tornare in Aula e onestamente non comprendiamo perché ancora perdere altro tempo. Per tutti questi motivi e proprio perché non capisco i motivi di questa scelta del Comune, mercoledì non parteciperò alla seduta online del consiglio sul bilancio. Peraltro, premetto che avrei votato in modo contrario a questo atto, considerato che l’amministrazione non ha minimamente coinvolto la minoranza nella discussione di questo provvedimento molto importante, mancando tra le altre cose di fornirci documenti richiesti in commissione bilancio.

Dunque, sia per una questione di metodo che di merito, ho deciso di non prendere parte al consiglio di dopodomani. Onestamente, la mia non è una decisione facile, dato che ho il massimo rispetto delle istituzioni e ho sempre partecipato alle riunioni.

Quella di mercoledì – conclude – sarebbe la mia prima assenza in tre anni. Ma, ribadisco, ritengo fondamentale ritornare quanto prima alle sedute in presenza, proprio per rispetto delle istituzioni, e per rispetto soprattutto dei cittadini, che sono rappresentati dai consiglieri comunali, democraticamente eletti”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ardea
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ardea