Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Ardea, variazione di bilancio per le famiglie in difficoltà: bocciata la proposta di Cambiamo

L'ira di Centore e Tarantino per l'esito dell'ultimo consiglio comunale: "Davanti a una maggioranza sorda, c'è un'opposizione che chiude gli occhi"

Ardea – “Cambiamo! è l’unico partito che ad Ardea si è opposto all’ennesimo consiglio farsa del Comune, con l’approvazione di un atto fatto letteralmente con i piedi e fregandosene di una variazione di bilancio che avevamo richiesto per aiutare le famiglie colpite dal Covid”. Così in una nota Simone Centore e Anna Maria Tarantino di Cambiamo Ardea.

“L’amministrazione del Movimento 5 Stelle e del Pd ha stabilito che via Casilina e via Prenestina sono ad Ardea, persino classificandole e dando un valore per le affissioni pubblicitarie. Nel frattempo hanno detto no all’emendamento di bilancio per le famiglie più in difficoltà e per individuare le risorse di bilancio per il nuovo piano regolatore generale.

Abbiamo un piano che risale agli anni Ottanta – concludono -, totalmente disatteso: per il rilancio della città è necessario cambiare e mettere ordine, invece i grillini-piddini vogliono tenere tutto così com’è. A destra si procede in ordine sparso con la Lega e Fratelli d’Italia assenti e Cugini che si è astenuto. Davanti a una maggioranza sorda, c’è un’opposizione che chiude gli occhi. No, così non va”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ardea
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ardea