Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

I genitori di Giulio Regeni augurano buon lavoro a Slow Food Fiumicino

Vona e Di Genesio Pagliuca: "È stato molto toccante il video di saluto inviato dai genitori di Giulio, Paola e Claudio Regeni".

Più informazioni su

Fiumicino – “Siamo orgogliosi di aver portato i saluti istituzionali alla prima uscita pubblica della condotta Slow Food dell’Agro e del litorale di Fiumicino, tenutasi ieri nella Biblioteca comunale intitolata a Giulio Regeni”. Lo dichiarano la Presidente del Consiglio comunale Alessandra Vona e il vicesindaco Ezio Di Genesio Pagliuca.

“È stata l’occasione – proseguono – per ricordare la memoria di Giulio, giovane ricercatore italiano, barbaramente torturato e ucciso in Egitto, per il quale la famiglia e il Paese tutto stanno ancora aspettando giustizia. Proprio ieri doveva iniziare il processo per fare luce sull’accaduto, purtroppo rinviato a maggio”.

“È stato molto toccante – aggiungono Vona e Di Genesio Pagliuca – il video di saluto inviato dai genitori di Giulio, Paola e Claudio Regeni, per augurare il buon lavoro alla condotta Slow Food e per ringraziare le istituzioni presenti di aver dedicato la biblioteca comunale al loro figlio Giulio. In collegamento era presente anche la sindaca di Fiumicello-Villa Vicentina, Laura Sgubin, paese natale di Giulio. Come Amministrazione auspichiamo che la verità su quanto avvenuto realmente a Regeni possa finalmente emergere, dando così a Giulio e alla sua famiglia la giustizia che meritano”.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino 
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fiumicino

Più informazioni su