Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Raccolta rifiuti, Severini : “Residenti di Isola Sacra infuriati. Non tutti sapevano del ritiro anticipato”

Il Capogruppo di Crescere Insieme: "Che fine faranno ora questi rifiuti? Dovranno tenerli una settimana in casa?"

Fiumicino -“Il secco residuo oggi andava esposto fuori dalle abitazioni a 12:00, eppure, mezza Isola Sacra non lo sapeva. Mi stanno, infatti, arrivando segnalazioni da parte di residenti infuriati che, come ogni sera, hanno portato fuori i rifiuti alle 20:00 ed ora nessuno verrà a ritirarglieli fino a venerdì prossimo”. Così, in una nota stampa, Roberto Severini,  capogruppo della lista civica Crescere Insieme.

“L’avviso di tale variazione di orario nel servizio – spiega il Capogruppo – è stato dato, ma soltanto su Facebook e sul sito del Comune. Purtroppo, non tutti i cittadini hanno internet o un computer e non dimentichiamo che Isola Sacra è abitata anche da persone molto anziane che non trascorrono le proprie giornate in rete.

Che fine faranno ora questi rifiuti? Dovranno tenerli una settimana in casa? Questo è il risultato della disinformazione di un’Amministrazione che non sa come mandare gli avvisi a casa e nemmeno ascolta i consigli che le vengono dati. Abbiamo suggerito più volte, infatti, di utilizzare gli operatori che raccolgono i rifiuti come vettori per la diffusione di comunicazioni che, lasciandole sul mastello che svuotano la sera precedente, possono essere facilmente trovate l’indomani da tutti i cittadini”.

“Quello che fa più rabbia – conclude Severini – è che si spendono migliaia di euro per un ‘giornalino’, che riporta notizie vecchie di un mese, ma non si pensa a spendere neanche un centesimo per dare un avviso su un servizio fondamentale come quello della raccolta dei rifiuti il giorno prima e in modo più diretto, che arrivi in tutte le abitazioni del territorio”.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fiumicino