Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Mini appartamenti per pazienti in lunga degenza a Latina

L'associazione Valentina onlus gestirà gli appartamenti via Leonardo Da Vinci per i pazienti residenti fuori Latina che devono effettuare cure a lungo termine.

Latina – L’Associazione Valentina Onlus di Latina, con sede presso l’ospedale civile Santa Maria Goretti, è lieta di comunicare di aver concluso l’allestimento dei due mini appartamenti ubicati in via Leonardo Da Vinci n. 21 consegnati gratuitamente all’Associazione dal Comune di Latina che a sua volta aveva ricevuto i locali in comodato d’uso gratuito dalla Curia Vescovile.

I due appartamenti, di 37 mq ciascuno, saranno gestiti per tre anni da Valentina Onlus che li metterà a disposizione dei pazienti residenti fuori Latina che devono effettuare cure a lunga degenza, come ad esempio la Radioterapia, presso l’ospedale civile che dista poche centinaia di metri.

L’Associazione ha provveduto, interamente con fondi propri, a comprare gli arredi nuovi per creare ambienti confortevoli.

Nei giorni scorsi Nella Magnani, presidente di Valentina Onlus, ha mostrato nel corso di una breve visita i due mini appartamenti al Sindaco di Latina Damiano Coletta, al Direttore Sanitario dell’ospedale Santa Maria Goretti, Dott. Sergio Parrocchia, e al Direttore della Caritas Angelo Raponi, intervenuto in rappresentanza della Diocesi.

“Grazie a tutti coloro che si sono spesi per portare a compimento questo progetto – ha detto il Sindaco Coletta –. È un gesto di solidarietà che assume grandissimo valore, soprattutto in un periodo come questo. Il Comune ha fatto da facilitatore e ci tengo a fare i complimenti a Nella Magnani e a ringraziare la Diocesi e la Direzione Sanitaria del Santa Maria Goretti che ora si coordinerà con l’Associazione per questo servizio di grande civiltà”.

Il Direttore Sanitario del Goretti, Dott. Parrocchia ha dichiarato: “Questo progetto conferma la capacità e la fertilità della rete del volontariato e in particolare dell’Associazione Valentina, una delle realtà più attive. È un progetto che nasce dalla collaborazione tra istituzione religiosa, sanitaria e civile che consente dare concretezza alle iniziative dell’associazionismo in favore dei bisogni cittadini”.

La Diocesi ha volentieri messo a disposizione del Comune questi locali – ha detto Angelo Raponi, Direttore della Caritas – e oggi si chiude il cerchio di questo percorso frutto di una collaborazione in funzione di una risposta a bisogni importanti delle persone. È una bellissima risposta che testimonia tanta generosità”.

“Sono molto emozionata – ha detto Nella Magnani – perché dopo tanti anni vedo realizzarsi questo mio desiderio di aiutare chi ha più bisogno. Sono sicura che questi appartamenti saranno molto utili e ringrazio di cuore la Curia e il Sindaco Coletta che ci hanno dato l’opportunità di portare a termine questo percorso”.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Latina
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Latina