Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Entra nella hall di un hotel e ruba il portafogli del portiere: incastrato dalla videosorveglianza

I carabinieri lo hanno fermato in strada con ancora indosso gli stessi abiti con cui aveva consumato il furto

Più informazioni su

Roma – Ieri pomeriggio, i Carabinieri del Comando Roma Piazza Venezia hanno denunciato a piede libero un 51enne romano, senza occupazione e con precedenti, con l’accusa di furto aggravato.

L’uomo è stato riconosciuto quale autore del furto denunciato ai Carabinieri lo scorso 3 maggio dal portiere di un hotel di via dei Pastini: la vittima aveva riferito che durante il cambio turno, intorno alle ore 23:00, si era assentato temporaneamente dalla hall dell’albergo e al suo ritorno, pochi istanti dopo, si è accorto che ignoti ladri avevano rubato il suo portafogli e avevano forzato un cassetto della reception portando via il denaro contenuto, circa 1.500 euro in contanti.

I Carabinieri hanno iniziato ad indagare e hanno visionato le telecamere di videosorveglianza dell’hotel, riconoscendo l’uomo che furtivamente si era introdotto per consumare il furto. Il ladro, già noto per i suoi precedenti specifici, è stato rintracciato dai Carabinieri in circonvallazione Gianicolense, mentre camminava in strada con lo stesso abbigliamento utilizzato durante il furto e immortalato dalle telecamere. Il 51enne, che non ha potuto fare altro che ammettere le proprie responsabilità, è stato deferito in stato libertà all’Autorità Giudiziaria.

Per dovere di cronaca, e a tutela di chi è indagato, ricordiamo che un’accusa non equivale a una condanna, che le prove si formano in Tribunale e che l’ordinamento giudiziario italiano prevede comunque tre gradi di giudizio.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Roma Città Metropolitana
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram sulle notizie dall’Italia e dal mondo

Più informazioni su