Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Meteo mercoledì: ancora instabilità tra anticiclone, piogge e temporali. Ecco dove previsioni

Previsioni meteo Italia e Lazio 05 maggio 2021

Più informazioni su

Previsioni meteo Italia

SITUAZIONE. L’alta pressione sta provando a riconquistare terreno espandendosi dall’Europa sudoccidentale verso est, passando anche per l’Italia. Il tempo cercherà di stabilizzarsi maggiormente su parte delle nostre regioni, anche se sull’Europa centrale incomberà una dinamica saccatura di bassa pressione alimentata da correnti di origine atlantica che si farà sentire ad intermittenza e con più frequenza sulle regioni alpine e su tratti della Val Padana. Si dovrà tenere in considerazione inoltre la risalita di nuovi corpi nuvolosi dal Nord Africa, destinati almeno fino a metà della settimana alle regioni del Centro-Sud Italia.

METEO MERCOLEDÌ 05 MAGGIO. il fronte provenuto dal Centro Europa determinerà una maggiore instabilità su Alpi e Prealpi, con piogge ed anche alcuni rovesci che entro sera potranno sconfinare localmente all’alta Val Padana. Al Centro-Sud proseguirà lo scorrimento dei fronti afro-mediterranei, con nubi e qualche pioggia su Sicilia e regioni del basso Tirreno, seppur tendenti ad attenuarsi entro sera. Le temperature non subiranno variazioni particolari, a parte locali lievi aumenti nei massimi. Nel dettaglio: al Nord, schiarite prevalenti sulle basse pianure, variabile sulle Alpi con alcuni acquazzoni entro metà pomeriggio in sconfinamento ad alta Val Padana e Friuli VG. Temperature in rialzo, massime tra 20 e 23. Al Centro, schiarite su Toscana e adriatiche, nubi altrove con piovaschi sul Lazio in esaurimento in giornata. Temperature in rialzo, massime tra 19 e 24. Al Sud, in gran parte nuvoloso con piogge sparse più frequenti sulle regioni tirreniche e in Sicilia, in attenuazione. Temperature stabili, massime tra 19 e 24.

Evoluzione meteo Lazio

MERCOLEDI’: Sulle regioni del medio Tirreno la giornata sarà caratterizzata da nuvolosità nel complesso variabile, maggiormente addensata sul Lazio fra notte e mattino, dove avremo residue piogge in prevalenza deboli; schiarite graduali nel pomeriggio, specie a partire dal comparto occidentale, con qualche piovasco ancora presente sulle aree appenniniche e isolati sulle zone interne del basso Lazio. Meglio su Umbria e Toscana dove avremo comunque maggiore nuvolosità nella prima parte di giornata ma anche seguiranno graduali aperture. Precipitazioni locali che interesseranno al mattino anche le aree appenniniche settentrionali della Toscana. Venti fino a moderati tra Sud e Sudovest, a tratti forti sulle coste specie dell’alta Toscana e sui crinali. Mare tendente a mosso.

Commento del previsore Lazio

Correnti da Ovest-Sudovest ancora attive e sostenute sul medio-versante tirrenico, saranno complici nei giorni a seguire di tempo spesso variabile tra momenti assolati e nubi irregolari di passaggio. La giornata di mercoledì sarà quindi caratterizzata da residue piogge sul medio-basso Lazio, fra la notte ed il mattino, seguite da schiarite a partire dai settori costieri, con possibili residui piovaschi al pomeriggio sulle aree interne e appenniniche. Nubi presenti anche su Toscana ed Umbria, ma in un contesto di variabilità e senza fenomeni, salvo possibili spunti piovosi sulle aree appenniniche settentrionali della Toscana, dove la nuvolosità sarà maggiormente addensata. Meglio giovedì, con maggiori spazi soleggiati su Lazio, Umbria e medio-bassa Toscana, dove avremo nuvolosità al più variabile; mentre sull’alta Toscana le nubi risulteranno più irregolari, con possibili associati spunti piovosi fra Appennino e Versilia. Il clima diurno si manterrà mite e gradevole, con massime in genere entro i 19-22°C; minime invece frizzanti nottetempo e all’alba, localmente anche sotto gli 8-10°C sulle aree interne. Vento che soffierà a tratti teso tra Sud e Sudovest, in particolare su Toscana e settori costieri in generale. Di nuovo variabile per nubi sparse nella giornata di venerdì, con maggiori addensamenti sull’alta Toscana, specie appenninica, dove avremo precipitazioni anche moderate, e localmente sull’Umbria settentrionale, con possibili associati spunti piovosi nel corso del pomeriggio. Sole prevalente su Lazio e bassa Toscana. Stabile e soleggiato nel weekend con temperature massime in ulteriore rialzo.
Fonte: 3B Meteo

Più informazioni su