Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Focene, minacce e denunce per un amore presunto tra una giovane e un anziano

La relazione tra un ultra ottantenne e una giovane ha messo in allarme amici e parenti dell'uomo

Fiumicino – L’amore non ha età, recita un famoso detto. Oggi siamo abituati a vedere coppie formate da persone molto più grandi o molto più piccole dei rispettivi partner. E fin qui nulla di strano. Problemi e preoccupazioni iniziano a nascere nel momento in cui la più giovane sottomette l’altro in ogni ambito della vita, plagiandolo in ogni scelta, per ottenere un profitto e non per amore.

Vicende che, secondo il racconto di alcuni testimoni, starebbero accadendo a Fiumicino, e più precisamente a Focene, dove un ultra ottantenne, da qualche tempo, sarebbe “fidanzato” con una giovane donna che, a detta di amici e conoscenti dell’anziano lo “illuderebbe” con promesse di matrimonio. E lui, in cambio, secondo quanto raccontato, gli lascerebbe gestire il suo patrimonio. Dalle auto (secondo alcuni usate anche per commettere atti di delinquenza) all’appartamento dove l’anziano risiede.

A mettere in allerta ancora di più la cerchia dell’uomo, l’atteggiamento della ragazza, non italiana, che ha avrebbe anche aggredito verbalmente (con tanto di insulti) chi gli chiedeva come stesse l’anziano. Di sicuro ad oggi, ed è un fatto, c’è una denuncia presentata alla magistratura. Se esistano o meno reati, sarà compito dell’autorità giudiziaria accertarlo.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fiumicino