Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Istituto alberghiero Tor Carbone, nuova sala dedicata a Ingrid Bergman

Madrina dell'inaugurazione Maricetta Tirrito, presidente del Laboratorio Una Donna

Roma – Quella che fu la villa di Ingrid Bergman e Roberto Rossellini, oggi prestigiosa sede dell’istituto alberghiero Tor Carbone, si impreziosisce di un nuovo locale: una sala ricevimenti, intitolata proprio all’attrice che ha segnato un’epoca.

Come madrina dell’inaugurazione è stata chiamata la presidente del Laboratorio Una Donna, Maricetta Tirrito, da sempre impegnata nel sociale, con particolare riferimento alle battaglie antiviolenza: “Inauguriamo un nuovo spazio che prende il nome da una grande donna – ha detto Tirrito – è un onore essere qui.

Mi ha molto colpito – ha proseguito, prima del taglio del nastro – l’ immagine che ho visto avvicinandomi: una panchina rossa, all’ombra del casale, con la scritta ‘L’amore non uccide mai’; un concetto che dobbiamo assolutamente trasmettere alle giovani generazioni, per evitare equivoci sentimentali che portano a tragedie. Un ringraziamento speciale va alla direttrice didattica Cristina Tonelli, per l’impegno educativo e culturale che trasmette nel guidare un istituto prestigioso come questo”.

La nuova sala, recuperata dopo anni di abbandono, sarà utilizzata sia per le funzioni didattiche relative alla formazione degli studenti dell’Alberghiero, sia per veri e propri ricevimenti. Un utilizzo multivalente, inserito nel contesto dei tre edifici che compongono la struttura scolastica, immersi nel verde di un vasto giardino incluso nel Parco dell’Appia Antica.

All’evento erano presenti monsignor Dario Gervasi, Vescovo Ausiliarie di Roma settore Roma sud, il cardinale Augusto Paolo Lo Iudice, Arcivescovo di Siena, Colle Valderna e Montalcino, Monica Minichelli, presidente Rotary Club Cristoforo Colombo, Carmelo Machedda, presidente della sezione Ostia dell’associazione Polizia di Stato, Massimiliano Metalli, presidente Sportello amico X Municipio, Monica Picca, vice presidente Commissione scuola X Municipio.

Le scelte strategiche dell’Istituto sono orientate alla formazione di personale altamente qualificato e specializzato, non tralasciando la formazione culturale di base; con particolare attenzione allo svolgimento di “extra-settimanali” presso le più famose strutture ristorative e alberghiere del territorio e con l’organizzazione di periodi di lavoro all’estero. “Un’eccellenza nel panorama formativo della Capitale – ha sottolineato Maricetta Tirrito – che coniuga sapientemente la professionalità di settore alla cultura di base, la proposizione di valori fondamentali come il rispetto e la non violenza alla cura per l’ambiente e la terra”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Roma Città Metropolitana
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram sulle notizie dall’Italia e dal mondo