Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Dubbi sulle spese legali comunali, Sperlonga Cambia chiede l’accesso agli atti

Il gruppo consiliare di minoranza: "I cittadini hanno il diritto di sapere come vengono spesi i loro soldi"

Sperlonga – “Le spese legali continuano a rappresentare un buco nero per le casse pubbliche”.

Il gruppo consiliare di minoranza Sperlonga Cambia interviene sulla questione sottolineando: ”Con due differenti delibere di Giunta, nei giorni scorsi il Comune di Sperlonga ha approvato un accordo transattivo finalizzato a ridurre le parcelle di due avvocati incaricati dal Comune per la redazione di esposti, querele e pareri pro veritate.

L’ammontare complessivo delle parcelle ammontava a 200mila euro, ridotto con la transazione a oltre 90mila euro, spalmati per i prossimi 5 anni.

Questo significa che le spese legali sono tutt’altro che sotto controllo. L’amministrazione Cusani sta lasciando in eredità alle future generazioni centinaia di migliaia di debiti.

Più volte – prosegue il gruppo consiliare di minoranza – abbiamo sollecitato questa Amministrazione a un maggiore controllo sulla gestione di questo capitolo di bilancio e a una razionalizzazione delle spese e degli incarichi legali. L’organo di Revisione e la stessa Corte dei Conti, esprimendosi in merito agli ultimi bilanci comunali, ha rilevato tra le varie criticità proprio la gestione del fondo contenziosi.

L’amministrazione, invece, non solo ha sempre negato il problema, promettendo dossier che non hanno mai visto la luce e continuando ad affidare incarichi legali per cause che spesso hanno portato a sonore condanne per il Comune, ma addirittura scarica sulle future generazioni i suoi debiti e le conseguenze disastrose della sua pessima gestione.

Vogliamo capire il perché di questa scelta, che riteniamo ingiusta e dannosa, e pretendiamo una maggiore chiarezza e trasparenza sulla gestione del contenzioso e degli incarichi legali.

Per questo motivo abbiamo presentato una richiesta di accesso agli atti.

I cittadini hanno il diritto di sapere – conclude Sperlonga Cambia – come vengono spesi i loro soldi, soprattutto se le conseguenze ricadranno sui loro figli e sulle future generazioni”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sperlonga