Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Ladispoli, al parco con le tasche piene di droga: denunciati 4 baby pusher

Alla richiesta da parte degli agenti dei loro documenti d'identità si sono subito mostrati particolarmente nervosi, insospettendo i poliziotti

Più informazioni su

Ladispoli – Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Civitavecchia, diretto da Paolo Guiso, durante il fine settimana, hanno denunciato in stato di libertà quattro giovani italiani tra i 22 ed i 17 anni trovati in possesso di 26 dosi di hashish.

I ragazzi, sottoposti ad un controllo nell’ambito dei servizi anti assembramento che nel fine settimana hanno interessato i parchi e le spiagge del comune del litorale, mentre si trovavano all’interno del parco di piazza De Michelis, alla richiesta da parte degli agenti dei loro documenti d’identità si sono subito mostrati particolarmente nervosi, insospettendo gli operatori.

Durante il controllo sono stati trovati in possesso di 26 “bustine” autosigillate contenenti ognuna piccole quantità di stupefacente ed un bilancino di precisione. Nel corso delle perquisizioni effettuate a casa dei quattro giovani sono state sequestrate numerose bustine, uguali a quelle utilizzate per confezionare la droga ed altre bilance di precisione.

Durante il servizio sono stati inoltre sequestrati complessivamente 1.300 euro, suddivisi in banconote di piccolo taglio, provento dell’illecita attività avviata dal gruppo di amici.

Per dovere di cronaca, e a tutela di chi è indagato, ricordiamo che un’accusa non equivale a una condanna, che le prove si formano in Tribunale e che l’ordinamento giudiziario italiano prevede comunque tre gradi di giudizio.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ladispoli
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ladispoli

Più informazioni su