Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Marco Maurelli è il nuovo Presidente del Flag Gac Lazio Nord

Maurelli: "Subito a lavoro per sostenere l'economia del turismo del Litorale Nord e del settore della pesca"

Più informazioni su

Roma – “Sono molto orgoglioso di questo incarico per il quale voglio ringraziare l’intero Consiglio di Amministrazione ed il Presidente uscente Massimo Pelosi per l’importante lavoro svolto”, ha dichiarato il neo Presidente Maurelli.

“Il consiglio – prosegue – lavorerà coeso seguendo le esigenze della costa ed in assoluta indipendenza per il rilancio del turismo del territorio e del settore della pesca. Siamo consapevoli che ci attende un impegno molto arduo e complesso nei prossimi anni di lavoro e per il completamento di quanto già programmato per il rilancio del turismo ed il pieno sostegno al comparto della pesca, in questa difficile fase della ricostruzione post Covid-19, così come indicato dal Sistema di Sviluppo Locale del Flag Gac Lazio Nord, ma sono sicuro di poter contare sul sostegno e la collaborazione delle associazioni territoriali e di categoria del turismo e del mondo della pesca e su un rapporto fruttuoso con le istituzioni dei cinque comuni costieri che ne fanno parte e che saluto e ringrazio”.

Insieme a Maurelli sono stati eletti due vice presidenti quali i consiglieri di amministrazione: Luca Benni con delega ai rapporti istituzionali sull’area di Viterbo e della sua provincia e Mirko Mecozzi con delega ai rapporti istituzionali sull’area della provincia di Roma.

Il nuovo Cda lavorerà da subito al conseguimento dell’obiettivo primario: l’attuazione delle progettualità da attivare al più presto, seguendo le complesse linee guida del SSL, con ricaduta economica sui territori del litorale nord.

Il Cda, inoltre, lavora alla dotazione di una struttura tecnica del Flag, attraverso l’identificazione e la selezione, con criterio di trasparenza e mediante l’ausilio obbligato del sito web del Falg e di figure professionali come previsto dalla Regione Lazio per dar corso, in modo operativo, alla programmazione economica ed occupazionale della pesca professionale e del turismo del litorale nord della Regione Lazio.
(Il Faro online)

Più informazioni su