Seguici su

Cerca nel sito

Superlega, la Uefa apre un’inchiesta su Juve, Real e Barcellona

Non ha specificato l’organismo europeo del calcio di quale violazione siano accusati i club. Ma il procedimento prosegue

Ci sarebbero state delle azioni da parte della Uefa nei confronti dei club fondatori della Superlega e di quelle società di calcio, che rispetto alle altre che hanno un passo indietro, non hanno rinunciato al progetto calcistico.

Lo aveva anticipato il presidente Ceferin e oggi è partito il procedimento disciplinare. Sono sotto inchiesta la Juventus, il Real Madrid e il Barcellona. L’organismo europeo ha nominato ‘ispettori etici e disciplinari’ che avranno la responsabilità di portare avanti l’indagine. Come indicato da una nota l’Uefa, quest’ultima fa sapere che ‘ci saranno ulteriori informazioni su questo argomento, che verranno comunicate a tempo debito’. Non ha specificato la federazione continentale del calcio di quale ‘potenziale violazione del quadro giuridico Uefa’ sono accusati i club.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport