Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Latina, sfondano 8 auto per un misero bottino: 20 euro e… l’arresto

Per aprire le auto da depredare, i due ladri hanno infranto i vetri e danneggiato alcune portiere laterali

Più informazioni su

Latina – La Polizia di Stato di Latina, durante la scorsa notte, ha arrestato un 24enne e denunciato in stato di libertà un 15enne per furto aggravato.

Gli agenti della Squadra Volante, intervenuti in via Legnano dopo che al 113 era stata segnalata la presenza di due topi d’auto, hanno sorpreso due ragazzi che alla vista della Polizia tentavano di nascondersi tra le auto posteggiate.

I due avevano con sé arnesi atti allo scasso nonché lo scarno “bottino” della razzìa che aveva riguardato ben otto veicoli, ossia 20 euro e pochi effetti personali. Per aprire le auto da depredare, i due ladri hanno infranto i vetri e danneggiato alcune portiere laterali.

Per il maggiorenne è scattato l’arresto, mentre il minore è stato deferito alla Procura dei Minorenni di Roma. Nei loro confronti, è stata anche elevata la sanzione amministrativa prevista per aver violato senza validi motivi il “coprifuoco“.

Per dovere di cronaca, e a tutela di chi è indagato, ricordiamo che un’accusa non equivale a una condanna, che le prove si formano in Tribunale e che l’ordinamento giudiziario italiano prevede comunque tre gradi di giudizio.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Latina
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Latina

Più informazioni su