Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Meteo venerdì: nuova perturbazione in arrivo. Ecco le regioni coinvolte previsioni

Previsioni meteo Italia e Lazio 14 maggio 2021

Più informazioni su

Previsioni meteo Italia

SITUAZIONE. Incanalata nel flusso occidentale atlantico una nuova perturbazione raggiungerà nel corso di venerdì l’Italia a partire dalle regioni occidentali e determinerà un progressivo peggioramento nel corso della giornata con piogge e temporali che si estenderanno da nord verso sud. Non dovranno quindi ingannare le prime ore della giornata, soleggiate su molte delle nostre regioni, in particolare quelle del Sud, poiché con il passare delle ore la situazione andrà deteriorandosi man mano che il fronte si avvicinerà allo Stivale. I suoi effetti culmineranno in serata, quando piogge e temporali interesseranno il Centro-Nord e il basso Tirreno, anche forti, mentre non avranno ancora raggiunto il settore sudorientale.

 

METEO VENERDÌ 14 MAGGIO. La nuova perturbazione in avvicinamento da ovest determinerà un aumento della nuvolosità sin dalle prime ore della giornata su Nordovest e Sardegna, ma con cieli già nuvolosi su Triveneto e alta Toscana per i residui di instabilità notturna che provocheranno ancora alcune piogge o rovesci. Piogge che dal pomeriggio si faranno più organizzate al Nord e in Sardegna, in estensione ai settori del Tirreno centro-settentrionale, anche a sfondo temporalesco e localmente forti; fenomeni in estensione al medio versante adriatico verso sera e al basso Tirreno., mentre rimarrà asciutto il per tutta la giornata il Salento con parziali schiarite. In serata fenomeni in attenuazione all’estremo Nordovest. Venti da sudovest sui bacini occidentali, da sudest sull’Adriatico, in rotazione e rinforzo da Maestrale in serata sul Mar di Sardegna. Temperature massime in calo al Nord, regioni dell’alto Tirreno e in Sardegna, stabili o in lieve aumento al Sud.

 

Evoluzione meteo Lazio

VENERDI‘: una nuova perturbazione risale verso le regioni del Centro Tirreno apportando già dalla notte/mattino un peggioramento su alta Toscana; dal tardo mattino/primo pomeriggio peggiora progressivamente anche sulle restanti aree toscane, su Umbria e alto Lazio; poco dopo anche altrove. Probabili anche alcuni temporali, localmente moderati/forti specie tra Metallifere/Volterra e senese. Temperature in calo di qualche punto, specie in quota. Venti meridionali sino a moderati. Mare mosso.

Commento del previsore Lazio
Giovedì ritroveremo della una giornata debolmente instabile, con fenomeni specie sulle aree interne ed appenniniche, piovaschi sul Lazio risulteranno possibili anche altrove. Tendenza ad un nuovo probabile peggioramento più organizzato nella giornata di venerdì, ad opera di una perturbazione atlantica che porterà piogge/rovesci e locali temporali, con temperature di nuovo in calo .Migliora poi nel corso di sabato, salvo fenomeni sulle aree interne entro metà pomeriggio. Domenica più stabile tra Umbria e Lazio, ancora degli acquazzoni in Toscana.
Fonte: 3B Meteo

Più informazioni su