Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Anche Tarquinia aderirà a “Buongiorno Ceramica”, un viaggio fra le botteghe d’arte d’Italia

Sarà possibile seguire l’itinerario nel pomeriggio del 15 e del 16 maggio raggiungendo le botteghe a piedi oppure usufruendo del trasporto pubblico

Più informazioni su

Tarquinia – La manifestazione “Buongiorno Ceramica”, ideata dall’Associazione Italiana Città della Ceramica (AiCC), annovererà quest’anno tra i comuni partecipanti anche la città di Tarquinia.

Il consiglio direttivo dell’associazione costituita presso il Ministero dello Sviluppo Economico ha infatti voluto che all’edizione 2021 partecipassero, oltre ai comuni iscritti (45), anche quelli che nel corso dell’ultimo anno hanno avanzato al Consiglio Nazionale della Ceramica richiesta di riconoscimento quale “Città di affermata tradizione ceramica”.

Per il primo anno, in attesa del riconoscimento formale che arriverà probabilmente il mese prossimo, la città di Tarquinia parteciperà quindi, come gradita ospite, all’evento di rilevanza nazionale denominato “Buongiorno Ceramica”, finalizzato alla tutela e alla valorizzazione della lavorazione artigianale e artistica della ceramica italiana. A Tarquinia la ceramica racconta la vita, le opere, le gesta, le tradizioni, la cultura di una storia lunga 3.000 anni. Testimonia le radici della città, tramanda le sue usanze e la cultura del suo popolo.

È proprio attraverso gli straordinari reperti della lavorazione artistica e artigianale, esposti nei maggiori Musei nazionali e internazionali, che oggi possiamo conoscere ed apprezzare la civiltà etrusca. Grazie a Buongiorno Ceramica e all’Associazione Italiana Città della Ceramica, Tarquinia ha ora la possibilità di mostrare che la tradizione artistica, non solo è presente ma è vivacemente attiva grazie allo studio e al lavoro di numerosi artigiani e artisti che proseguono nella lavorazione della ceramica, spaziando tra tradizione e innovazione, classicità e modernità, testimoniando una passione mai spenta.

Sarà possibile seguire l’itinerario di visita raggiungendo le botteghe/laboratori/studi a piedi, oppure usufruendo del trasporto pubblico (per l’occasione gratuito) a bordo dei vagoncini del “Tbus”, Il treno su gomma della Città di Tarquinia, accompagnati da una guida turistica che condurrà i partecipanti lungo il percorso di visita.

L’itinerario culturale consta di 9 tappe, con gli studi e laboratori interessati visitabili dalle ore 15:00 alle ore 20:00 (alcuni saranno aperti anche la mattina nel normale orario lavorativo), mentre le visite con il Tbus sono programmate la prima alle ore 15:00 e la seconda alle ore 17.30, sia di sabato 15 sia di domenica 16 maggio.

Il Comune di Tarquinia e l’Assessorato allo Sviluppo Economico hanno fortemente sostenuto la partecipazione a “Buongiorno Ceramica” nella convinzione che Tarquinia, attraverso questa prima edizione e il suo itinerario artistico, abbia molto da offrire: un viaggio straordinario alla scoperta di laboratori e botteghe che vanno assolutamente valorizzate, permettendo al pubblico di incontrare gli artisti, di conoscerne luoghi e attività nel cuore di una città in cui le tecniche di lavorazione della ceramica hanno segnato la storia.

Per garantirsi un posto sul Tbus sarà necessario prenotarsi o presso l’ufficio informazioni del Comune di Tarquinia (Tel. 0766.849282) o presso la ditta Eusepi (Tel. 0766.848280).
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Tarquinia
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Tarquinia

Più informazioni su