Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Ogliari – Sportelli bronzo europeo nel misto libero: “Un sogno la medaglia al collo”

Dopo il tecnico i due azzurri del nuoto sincro tornano sul podio. L'Italia scala la classifica generale

Budapest – Un bis importante nel sincro misto. E stavolta è il nuoto sincronizzato a festeggiare un’altra medaglia. I tuffi lo hanno già fatto e sono ancora in gara a Budapest. E nella capitale dell’Ungheria, che evidentemente porta costantemente fortuna agli azzurri, di talento e classe, la coppia del nuoto sincro si prende il secondo bronzo.


Photo Andrea Staccioli / Deepbluemedia / Insidefoto

Ieri sera nella finale di specialità Nicolò Ogliari e Isotta Sportelli sono saliti sul podio nella routine libera, dopo averlo fatto e con la stessa medaglia per il tecnico (leggi qui). E’ stato ‘Il Flamenco’ a renderli partecipi dell’ennesima impresa, con la coreografia di Patrizia Giallombardo e la musica ‘Puss in boots’ (da Il Gatto con gli Stivali) di Herny Jackman, compositore inglese. Incessante il ritmo del passo a due in acqua degli atleti della Nazionale. Delicatezza, sensualità e complicità tra i due.

Il punteggio della medaglia è quello di 81.8667:”Rispetto al tecnico siamo più contenti – commenta la Sportelli -. Insieme a Nicolò ci siamo trovati in sintonia e in acqua credo si veda. Sono felicissima di quest’altra medaglia e di rappresentare l’Italia. Non pensavamo neanche di essere qui fino a poche settimane fa”. Nicolò Ogliari ha fatto eco a Isotta: “Sono strafelice, questo mondo fino a poco tempo fa per me era sconosciuto. Adesso sono qui agli Europei e con due medaglie al collo: è veramente incredibile. Mi sono innamorato del sincro appena l’ho scoperto: cinque anni fa per caso. Spero di continuare con Isotta: in acqua c’è un grande feeling”.

(foto di Andrea Staccioli / Inside-DBM)

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport