Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Cumuli di rifiuti dal Tevere alle scogliere di Fiumicino: raccolte 150 tonnellate foto

Il bilancio della consigliera regionale del Pd Michela Califano

Fiumicino – “Dopo il clamore suscitato dal servizio di una nota trasmissione nazionale, insieme all’assessore all’Ambiente Roberto Cini e alla dirigente dell’area Maria Teresa Altorio, ho voluto verificare di persona gli interventi di raccolta e smaltimento dei rifiuti trasportati dal Tevere sulle scogliere di Fiumicino”.

A parlare è la consigliera regionale del Pd Lazio, Michela Califano.

“Un progetto atteso da oltre 50 anni – prosegue la Califano -, reso possibile grazie a un mio emendamento che ha di fatto sbloccato 600mila euro suddivisi per le annualità 2020/2022.

A differenza di quanto mostrato dal video andato in onda qualche giorno fa gli interventi vanno avanti spediti. Sono state già raccolte oltre 150 tonnellate di rifiuti di ogni genere di cui 60 già smaltite.

L’area sulla quale si è intervenuti per primi è quella che sarà presto interessata da lavori di rafforzamento, anche questi finanziati dalla Regione Lazio.

Rimangono invece da recuperare almeno 100 altre tonnellate di detriti di tutti i tipi: pneumatici, grandi tronchi, ferro, plastiche trasportate dal Tevere durante le mareggiate autunnali e invernali che ogni anno devastano questo tratto di costa con gravi ripercussioni ambientali.

Un ringraziamento va all’assessore Cini e alla dottoressa Altorio per l’ottimo lavoro che stanno portando avanti. Era un impegno che avevamo preso di fronte alla città tre anni fa e che siamo riusciti a portare a casa. Un risultato – conclude la consigliera del Pd – di cui vado molto fiera”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fiumicino