Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Latina, sfondano con un sasso la vetrina di un bar: acciuffati due giovani ladri

Per tutti e due è scattata la denuncia per furto aggravato

Latina – La Polizia di Stato di Latina, durante la scorsa notte, ha denunciato in stato di libertà due cittadini stranieri: di 22 e 19 anni, responsabili di furto aggravato.

Gli agenti della Squadra Volante, intervenuti in via San Carlo da Sezze, a Latina, dopo che al centralino di soccorso pubblico “113” era stata segnalata la presenza di due ladri, hanno sorpreso i due ragazzi che alla vista della Polizia tentavano di nascondersi tra le auto posteggiate.

I polizotti hanno accertato che i due avevano prima infranto con un grosso sasso la vetrina di un bar e poi tentato il furto su due autovetture, nei pressi delle quali sono stati sorpresi e bloccati dagli agenti.

Per entrambi è scattata la denuncia per furto e la loro posizione irregolare sul territorio nazionale è ora al vaglio dell’Ufficio Immigrazione della Questura.

Per dovere di cronaca, e a tutela di chi è indagato, ricordiamo che un’accusa non equivale a una condanna, che le prove si formano in Tribunale e che l’ordinamento giudiziario italiano prevede comunque tre gradi di giudizio.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Latina
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Latina