Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Aurigemma (FdI): “Denunciato dal sottosegretario Sileri per aver presentato interrogazioni”

"Il Sottosegretario dovrebbe ben sapere che le mie funzioni di consigliere regionale sono tutelate anche dall'articolo 122 della Costituzione"

Regione Lazio – “Il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri, aveva presentato una denuncia nei miei confronti accusandomi di diffamazione, poiché avevo presentato due interrogazioni in consiglio regionale per avere chiarimenti su una sua presunta incompatibilità per la sua attività professionale presso la struttura privata accreditata ‘Nuova Villa Claudia’ mentre ricopriva anche l’incarico di Presidente della Commissione Igiene del Senato”. È quanto dichiara il consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Antonello Aurigemma.

“Da poco – spiega il Consigliere regionale –  il mio avvocato mi ha informato che il Pubblico Ministero ha avanzato richiesta di archiviazione del procedimento penale. Il sottosegretario Sileri dovrebbe ben sapere che le mie funzioni di consigliere regionale sono tutelate anche dall’articolo 122 della Costituzione che garantisce l’insindacabilità delle opinioni espresse dai componenti delle assemblee elettive regionali.
Resta quindi l’amarezza per l’atteggiamento del Sottosegretario Sileri che evidentemente cerca di sfuggire dalla ricerca della verità con maldestri tentativi giudiziari. Da un esponente del Governo non ci saremmo aspettati un comportamento del genere”.
Il Faro online – Clicca qui per leggere le notizie della Regione Lazio