Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Asl Roma 4, al via la “Settimana del sollievo: Diamo valore a ogni giorno della vita”

Quest'anno il tema proposto è quello dell'ascolto, andare oltre il dolore fisico o morale per permettere a ogni persona di esprimere se stessa, di fare le sue scelte e di viverle, di colorare la sua vita con mille sorrisi

Civitavecchia – Inizia oggi fino a lunedì prossimo la Settimana del sollievo. Quest’anno il tema proposto è quello dell’ascolto, andare oltre il dolore fisico o morale per permettere a ogni persona di esprimere se stessa, di fare le sue scelte e di viverle, di colorare la sua vita con mille sorrisi.

Gli eventi si svilupperanno durante la settimana del sollievo dal giorno 24/05/2021 al giorno 30/05/2021, giornata conclusiva. Gli eventi si terranno nei vari punti della Asl roma 4 (hospice- ospedali- territorio)

Obiettivi della settimana del sollievo

Promuovere e diffondere la cultura del sollievo dalla sofferenza non solo per coloro che stanno ultimando il percorso di vita ma soprattutto alle persone che vivono o hanno vissuto la sofferenza morale. La pandemia ha generato una rivoluzione culturale e spirituale, con gravi conseguenze sugli aspetti relazionali, interpersonali, lavorativi. Il danno primario, dovuto alla sofferenza fisica data dall’infezione da Covid, ha fatto spazio ad un danno secondario di tipo morale/spirituale. Per questo, nella prossima ricorrenza, vogliamo testimoniare la nostra vicinanza a coloro che sono stati travolti da questo virus, ma anche ai tanti che sono stati al fianco di chi ha sofferto. In linea con quanto sopra, proponiamo una serie di eventi con un filo conduttore: l’ascolto. Ascoltare è un’azione emotiva ed intellettuale, in quanto implica la capacità di comprendere pienamente quello che la persona vuole dire con le parole e con il corpo. Tutti gli eventi sono segnati da note musicali e movimenti del corpo (danza, flash mob) con l’intento di risollevare il morale e condividere l’importanza del sollievo da qualsiasi tipo di dolore.

Il Programma

24 maggio – Presso l’Hospice si terrà il concerto della Polizia di Stato e la mostra e saggio dell’associazione Body art therapy Italia

25 maggio – Concerto al piano maestro Tiziano Leonardi

26 maggio – Danza creativa, entropica- progetto” Uno spazio per te” e poi il Concerto musica lirica e monologo, Ass.Musikanten Maestro Valerio L. Giannella, mezzosoprano Valentina Bidolli, soprano Erika Giannella ,Alice Gavagin, flautista (G.De Felici) clarinettista e violoncellista

27 maggio – Lezioni d Tango e concerto di Musica leggera di Lorenzo Satta

28 maggio – Il concerto Scuola Musica Lorena Scaccia + Associazione ADAMO e la proiezione di un Film

29 maggio – Concerto musicale Sinphonicamente e lettura brani, Associazione “Le Voci” Associazione “Sinphonicamente”

30 maggio – Santa Messa con il Vescovo, Il senso della giornata del sollievo: diamo valore ad ogni giorno della vita “Presentazione concorso per logo Hospice”, Mostra all’esterno con stand delle associazioni partecipanti, volantini, cartelloni, associazione giornalisti locali, mostra fotografica body art,la presentazione del progetto Pet Therapy.

•Durante le giornate il servizio di accoglienza sarà svolto da personale vaccinato ANDOS
•Nello spiazzo antistante l’Hospice gli invitati eseguiranno il tampone rapido prima di accedere alla struttura

Eventi presso i presidi ospedalieri:

il 29 maggio presso l’ospedale Padre Pio (area esterna di fronte ai tendoni) concerto, Scuola Musica Lorena Scaccia con Associazione ADAMO e flash mob;

il 30 presso l’Ospedale San Paolo (area esterna di fronte ai tendoni) concerto, Scuola Musica Lorena Scaccia con Associazione ADAMO e flash mob.

(Il Faro online)