Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Latina, schianto mortale in viale Le Corbusier: due indagati per omicidio stradale

Due giorni fa l'incidente che è costato la vita a Giulia Crispino

Latina – Sono due le persone indagate per omicidio stradale a causa della morte di Giulia Crispino, la 25enne rimasta vittima di un tragico incidente in moto che sì è verificato in viale Le Corbusier a Latina nella tarda serata del 26 maggio (leggi qui).

La giovane viaggiava in sella alla moto con il suo ragazzo, anche lui un 25enne, attualmente ricoverato in gravi condizioni ma non in pericolo di vita, quando, dai primi riscontri della Polizia Stradale di Terracina, sarebbe sbucata da una traversa privata una microcar a bordo della quale si trovava un giovanissimo, un 16enne che avrebbe indotto il centauro a una manovra azzardata costata la vita a Giulia.

Si tratta comunque di indagini ancora in corso da parte degli agenti della Stradale coordinati dal Sostituto procuratore della Repubblica di Latina, Marco Giancristofato, che come di prassi ha disposto l’iscrizione nel registro degli indagati il 16enne alla guida della microcar e il fidanzato di Giulia, il conducente della moto.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Latina
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Latina